Calcio

Lazio in ripresa, Milan all’ultimo acuto.

Gioco di coppie dietro la Juventus.

Roma, 4 novembre 2018

Va in archivio la 11° di serie A con la mini-fuga della Juventus rincorsa dalla coppia Napoli ed Inter a sei punti di distacco e da un’altra coppia, Milan e Lazio, al quarto posto.

Quest’ultima situazione si è verificata al 95° con la vittoria del Milan fuori casa contro l’Udinese per 0-1, ancora decisa da Romagnoli al secondo goal consecutivo nel recupero dopo la prodezza di mercoledì scorso contro il Genoa.

Incontro gagliardo con una generosa Udinese forse penalizzata eccessivamente nel finale da una follia di un suo difensore, che si è fatto soffiare il pallone per l’azione finale del goal; i rossoneri comunque non hanno rubato nulla ed hanno ripreso autostima dopo la sconfitta nel derby.

Nello specifico la giornata si è aperta all’ora di pranzo col convincente successo della Lazio sulla Spal per 4-1, Immobile (2), Cataldi, Parolo e Antenucci, con a seguire le vittorie in trasferta del Sassuolo contro il Chievo per 0-2, Di Francesco ed autorete di Giaccherini, del Torino a Genova contro la Sampdoria per 1-4, Belotti (2), Iago Falque, Izzo e Quagliarella, dell’Atalanta a Bologna, nella gara delle ore 18, in rimonta per 1-2, Mbaye, Mancini e Zapata, mentre pareggio a reti bianche tra Parma e Frosinone.

C’era attesa e curiosità per la gara della Lazio dopo la bambola dello scorso lunedì contro l’Inter e bisogna dire che la reazione dei biancocelesti è stata buona, tenendo conto dell’assenza del faro Leiva con una prova collettiva di buon livello.

Inzaghi ha ribadito l’attacco a due punte con Caicedo al fianco d’Immobile, che si è distinto con una doppietta, ma di personalità è stata la prova di Cataldi che ha preso in mano il gioco togliendosi anche la soddisfazione di un goal con una staffilata dal limite; un giocatore ritrovato in attesa di rivedere quanto prima gli attesi Milinkovic, oggi un po’ meglio, e Luis Alberto.

Adesso ci proiettiamo vero una settimana scoppiettante tra Champions ed Europa League, nella quarta giornata delle due manifestazioni, con partite di grande spessore come Inter-Barcellona e Napoli- Psg martedì sera, Juventus-Manchester United e Cska-Roma mercoledì per poi chiudere giovedì sera con Lazio-Olimpique Marsiglia e Betis Siviglia-Milan.

Classifica dopo la 11° giornata:

Juventus, 31; Napoli e Inter, 25; Lazio e Milan, 21; Sassuolo, 18; Torino, 17; Fiorentina e Roma,16; Atalanta e Sampdoria, 15; Parma e Genoa, 14; Cagliari, 13; Spal, 12; Udinese e Bologna, 9; Empoli e Frosinone, 6; Chievo, -1.

 

 

Close