Calcio

Serie A – Anticipo 15a giornata – Lazio e Roma thrilling, Napoli OK.

Le romane accomunate da un incredibile destino.

Roma, 8 dicembre 2018 – Incredibile sabato relativo alla 15° giornata della serie A con due pareggi per 2-2 sia per la Roma che per la Lazio, mentre il Napoli regola facilmente in casa il Frosinone per 4-0, reti di Zielinski, Ounas e Milik (2).

Alle ore 18 la Roma a Cagliari sembrava in completo controllo della gara dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio di due goals, Cristante e Kolarov, tenendo il vantaggio fino a dieci minuti dalla fine quando Ionita accorciava le distanze; da quel momento i giallorossi sono andati in confusione mentale ed hanno subito l’incredibile pareggio con Sau che in contropiede (!) al 95° acciuffava il pari dopo che erano stati espulsi per proteste i compagni di squadra Srna e Ceppitelli. Un tracollo inspiegabile che mette in discussione per l’ennesima volta dall’inizio della stagione la panchina di Di Francesco.

In serata all’Olimpico altrettanto incredibile pareggio tra Lazio e Sampdoria per 2-2, reti di Quagliarella, Acerbi, Immobile su rigore e Saponara, con i biancocelesti in svantaggio nel primo tempo fino poi al 80° e poi in vantaggio al 95° con un penalty concesso tramite il Var; sembrava fatta ma al 99° una leggerezza difensiva centrale dei laziali consentiva a Saponara di pareggiare con una prodezza tecnico-balistica di assoluto livello.

Vedremo nei prossimi giorni le eventuali ricadute sia a Trigoria che a Formello, mentre domani il clou sarà San Siro con la sfida Milan-Torino con vista Europa.

Tags
Close