Calcio

Serie A – Lazio, così non va.

Grande ammucchiata in zona Champions.

Roma, 17 dicembre 2018 – Nel primo dei due posticipi della 16° di serie A, domani sera Bologna-Milan, l’Atalanta batte la Lazio per 1-0, rete di Zapata.

Gara anomala perchè il risultato si sblocca dopo appena un minuto di gioco, complice una fesseria di Radu, e fa sì che l’Atalanta gestisca più che aggredire la Lazio che d’altro canto, pur con qualche farraginosità, comincia a macinare gioco creando qualche pericolo alla porta di Berisha.

Gli orobici non hanno assolutamente rubato nulla, però nel complesso anche il pari sarebbe stato meritato da parte dei biancocelesti che peraltro l’avevano conseguito al 92° con un bel colpo di testa di Acerbi vanificato dal VAR che ha rilevato un tacco dello stopper laziale oltre la posizione di Masiello.

Ribadisco un concetto che ho espresso qualche tempo fa e cioè che quest’anno difficilmente rivedremo il gioco brillante e continuo della Lazio, perchè quando le stagioni prendono una certa piega, ormai siamo a ridosso del giro di boa, è estremamente arduo ricondurle alla giusta rotta; questo perchè quando si sente che la Lazio è una “Ferrari ingolfata” allora la Juventus è uno Sputnik…

La rosa avrebbe bisogno di massicci inserimenti di giocatori veri, mentre al momento si parla di rinnovare contratti a chi già oggi è spremuto come un limone.

In una giornata da dimenticare, complice anche l’addio ad uno storico baluardo come Felice Pulici, ci si è messo anche il malefico sorteggio di Europa League dove la Lazio ha pescato il Siviglia secondo nella Liga dietro al Barcellona.

Vedremo a febbraio dove inizia un’altra stagione.

 

Tags

Guarda anche

Close
Close