Calcio

La Roma vince 2-1 ad Atene contro l’Aek – VIDEO

In attesa di conoscere il destino di Destro e Benatia, i giallorossi si aggiudicano l’amichevole di Atene.

Atene, 23 agosto – Insistenti voci di mercato raccontano delle possibili partenze di Benatia (nel mirino del Bayern Monaco) e Destro (che interessa al Milan) che potrebbero fruttare alla Roma un gruzzoletto di cinquanta milioni di euro da reinvestire, poi, sui loro sostituti (in difesa i nomi sono i soliti, ovvero quelli di Manolas e Basa). In attesa di sapere come andrà a finire, però, i giallorossi giocano e vincono. La loro ultima vittima è stato l’AEK di Atene dell’ex Dellas, battuto a casa sua per 2-1 con i gol di Iturbe e Keita, protagonista, quest’ultimo, di un pre-campionato molto positivo. Per Garcia quello di Atene è stato l’ultimo esperimento prima dell’inizio del campionato e viste le incertezze in difesa, compreso l’infortunio di Castan, l’allenatore francese ha provato De Rossi come difensore centrale. Il reparto improvvisato, complice la serata non eccezionale di Astori ed Emmanuelson, ha costretto De Sanctis a giocare un primo quarto d’ora da migliore in campo. Poi, però, sono arrivati i gol di Iturbe su punizione al 48’ del primo tempo e di Keita in apertura di ripresa (colpo di testa su punizione di Florenzi) che hanno rimesso a posto le cose, dopo che l’AEK aveva tirato ben dieci volte in porta. Ma il gol della bandiera lo ha trovato solo nel finale, per di più su rigore, con D’Acol.

E ora, nella settimana che precede l’inizio del campionato (per i giallorossi fissato sabato sera contro la Fiorentina all’Olimpico), sapremo se Destro e Benatia faranno ancora parte del gruppo oppure no.

Guarda anche

Close
Close