Calcio

La Roma a Vienna vince 4-1

Primo gol di Iturbe con la maglia giallorossa

WIENER SK (4-2-3-1): Fraisl (1′st Friedl, 36′ st Fraisl), Mehic (10′st Karacan), Dimov, Soura (10′st Drimer), Hevera (10′st Auss); Grill (10′st Mair), Gunes; Kracher (10′st Nural), Pollack, Kostic (10′st Brem); Yunes de Leon (10′st Ivic). Allenatore: Kurt Jusits.

ROMA (4-2-3-1): De Sanctis (46′ Skorupski); Torosidis, Somma (86′ Capradossi), Astori, Emanuelson; Pjanic, Nainggolan; Iturbe, Ljajic Gervinho (32′ Paredes) ; Borriello (32′ Sanabria). A disposizione: Lobont, Skorupski, Capradossi, Cole, Uçan, Paredes,Totti, De Rossi. Indisponibili: Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti, Destro, Florenzi, De Rossi, Strootman. Allenatore: Rudi Garcia.

ARBITRO: Pfeiffer

Roma, 15 agosto – Ancora una vittoria della Roma nell’ultimo incontro del ritiro in Austria. La squadra di Garcia vince 4 a 1 contro il Wiener SK, un club della terza serie.

Il primo tempo si è concluso con il risultato parziale di Wiener SK 0 Roma 1, con un gol al 35′ di Gervinho. Nella ripresa, al 17′  raddoppio della Roma con Pjanic, al 22′ è Günes che accorcia le distanze per gli austriaci: Wiener SK 1- Roma 2. Al 28′, con un calcio di rigore, Iturbe segna l’1-3 ed il suo primo gol con la Roma mentre al 43′ Ljajic toglie ogni speranza ai padroni di casa, per il risultato finale di Wiener SK 1 Roma 4.

Back to top button