Calcio

La Lazio vola contro il Fiumicino

I biancocelesti superano l’ultimo ostacolo precedente alla stagione regolare con un netto 16-0 contro la formazione di Eccellenza Laziale. Sul fronte mercato, intanto, è quasi ufficiale l’acquisto del giovane Prce.

Roma, 17 agosto – L’ultima amichevole della Lazio prima dell’esordio stagionale in Tim Cup è una vittoria netta e convincente: il 16-0 contro lo Sporting Fiumicino non da sicuramente indicazioni tecniche di grande spessore, considerando che gli avversari militano appena nell’Eccellenza Laziale, ma d’altra parte regala una buona iniezione di fiducia in vista della prima uscita ufficiale.

Domenica prossima, infatti ,i biancocelesti ospiteranno all’Olimpico la vincente tra il Livorno ed il Bassano Virtus, nel match valido per il Terzo Turno della Tim Cup.

Nella partita contro lo Sporting Fiumicino, un Keita in gran forma ha realizzato ben 3 gol, mentre si sono fermati a due marcature Onazi, Felipe Anderson e Tounkara.

Le altre reti sono state realizzate da Cavanda, Mauri, Klose, Biglia, Cataldi, Lulic e Candreva. In una atmosfera di festa, la mattinata dei supporters biancocelesti si è conclusa con le voci sempre più insistenti dell’acquisto del giovane centrale difensivo Franjo Prce, croato classe 1996 dell’Hajduk Spalato: la conferma dello stato avanzato dell’operazione è venuta proprio per bocca del calciatore, intervistato ai microfoni di calciomercato.com. Il costo si aggirerebbe sui trecentomila euro, permettendo alla Primavera di Simone Inzaghi di continuare il processo di formazione delle future stelle biancocelesti, secondo un percorso già visitato, tra gli altri, dai vari Onazi, Keita e Tounkara.

 

Back to top button