Calcio

Serie A. Juve in fuga, Inter in discesa

pogba juve 2014La Juve di Pogba batte 2-0 il Chievo e si porta a +8 sulla Roma, che stasera gioca a Firenze. I milanesi perdono in casa con il Torino all’ultimo minuto.
Roma, 25 gennaio – Un grandissimo Pogba regala alla Juve la vittoria casalinga con il Chievo: è lui a sbloccare lo 0-0 nel secondo tempo con un gran gol dei suoi e a propiziare il raddoppio di Lichisteiner con un gesto atletico di rara bellezza (stop volante e tiro). Poi il Chievo ha preso il palo con Schelotto. In attesa di Fiorentina-Roma di stasera i bianconeri si portano a +8 sui giallorossi.
 
Crolla l’Inter a San Siro, dove perde 1-0 con il Torino all’ultimo secondo per un gol di Moretti. I granata non vincevano in casa dell’Inter da 27 anni, mentre i nerazzurri, già falcidiati in difesa, perdono per infortunio anche i superstiti Andreolli e D’Ambrosio.
 
La partita più bella della giornata è stata Sampdoria-Palermo, chiusa sull’1-1 con le reti di Eder e Vazquez. Sull’esito del match pesa l’errore dell’assistente di linea che non ha visto il rimbalzo all’interno della porta del tiro di Morganella finito sulla traversa. Una svista che conferma quanto serva ormai la moviola in campo e quanto continuino a piazzarsi male gli arbitri di porta, che si mettono sempre in linea con il palo a loro più vicino, che finisce con l’impallarli.
 
La vittoria del Cesena a Parma (2-1 all’ultimo minuto) potrebbe provocare l’esonero di Donadoni. Curioso notare che i romagnoli hanno vinto solo 2 partite in questo campionato, entrambe contro il Parma, sempre più ultimo in classifica.
 
I risultati delle partite del pomeriggio:
Juventus-Chievo 2-0 Pogba, Liechsteiner
Inter-Torino 0-1 Moretti
Parma-Cesena 1-2 Pulzetti, aut. Cascione, Rodriguez
Sampdoria-Palermo 1-1 Eder, Vazquez
Verona-Atalanta 1-0 Saviola
Tags

Guarda anche

Close
Close