Calcio

Calcio – Con il risultato finale di 1 a 1, si conclude l’amichevole fra Italia e Spagna

calcio Insigne nazionale italia spagna 2016

(Foto: Ansa/Ap)

Udine, 24 marzo – Sono stati due paracadutisti della ‘Brigata Folgore’ dell’Esercito Italiano che, dall’alto, hanno calato le bandiere di Spagna e Italia, atterrando nel punto prestabilito del campo da gioco.

L’esecuzione degli inni nazionali è stata eseguita dalla Fanfara della Brigata Alpina Julia, cui ha fatto seguito un minuto di silenzio, in rispetto delle vittime di Bruxelles e per le due studentesse deceduta nel’incidente stradale avvenuto in Catalogna.

Dopo l’annuncio del Ct italiano Antonio Conte, di lasciare la  guida della Nazionale italiana, l’amichevole con la Spagna, che ha visto una partita sostanzialmente equilibrata.

Nel secondo tempo, al 23′ con Insigne che segna in scivolata, l’Italia va in vantaggio ma non c’è tempo per esultare che, al 25′, Aduriz, su respinta di Buffon, batte e porta in parità l’incontro.

Conte, ai microfoni ha dichiarato: “Ho avuto dall’Italia le risposte che volevo: la prestazione mi è piaciuta, ma io voglio vincere e stasera abbiamo solo pareggiato”. “Abbiamo preso ancora una volta un gol su calcio da fermo, anche se mi dicono che Morata ha colpito in fuorigioco. Gli italiani però possono stare tranquilli: in Francia saremo squadra, daremo il nostro meglio e vedrete che qualcosa succederà”

Back to top button