Calcio

Coppa Italia. Insigne sempre più decisivo

calcio insigne napoli udinese 12 17Per battere l’Udinese a qualificarsi ai quarti, il Napoli deve aspettare l’ingresso in campo del suo uomo più importante.
Roma, 19 dicembre 2017 – Per gli ottavi di Coppa Italia il Napoli batte 1-0 l’Udinese al San Paolo e va ai quarti, dove il 2 gennaio incontrerà la vincente di AtalantaSassuolo  (in campo domani alle 15.00, diretta Tv sui canali della Rai). Pur mantenendo il suo 4-3-3,  Sarri fa un ampio turnover, con Sepe che va in porta al posto di Reina, Maksimovic che agisce in difesa, Rog a centrocampo, Ounas e Giaccherini in attacco.
Il primo tempo, però, finisce 0-0 e dimostra che le riserve non sono all’altezza dei titolari, un po’ come accadde la scorsa settimana all’Inter contro il Pordenone.
Così al 58’ Sarri mette dentro Insigne per Giaccherini e come d’incanto la partita cambia, con il neo entrato che al 78’ va in gol su assist di Mertens. Proprio quest’ultimo, sei minuti dopo, si vede respingere miracolosamente da Scuffet il tiro del possibile raddoppio. Il momento no del belga sotto porta continua. Il Napoli archivia così l’impegno di Coppa e ora può dedicarsi a quello casalingo di sabato in campionato contro la Sampdoria.
Oltre alla succitata Atalanta-Sassuolo, domani si giocheranno anche gli ultimi due ottavi: Roma-Torino alle 17.30 e Juventus-Genoa alle 20.45, entrambe in diretta Tv sui canali della Rai.
Le vincenti si sfideranno nel quarto di finale che si giocherà il 3 gennaio.
Tags
Close