Calcio

Serie A. Garcia: “Offeso e infangato, mi batterò con ogni mezzo per difendermi”

L’allenatore della Roma reagisce duramente alla squalifica di due turni rimediata dopo Genoa-Roma

garcia-inc-roma

Roma, 17 dicembre – In una nota all’ANSA l’allenatore della Roma Rudi Garcia esprime tutto il suo disappunto per la squalifica di due turni inflittagli dal giudice sportivo sulla base della tentata aggressione denunciata da uno steward.: “Non accetterò che si cerchi di infangarmi, mi batterò con ogni mezzo per difendermi da questa ingiustizia e da queste menzogne. Denuncio questo intollerabile attacco al mio onore in seguito alle accuse infondate, che sono state rivolte contro di me e alla sanzione di cui sono vittima. Tutta la mia carriera di calciatore, educatore e allenatore testimonia un comportamento esemplare che non è mai venuto meno. Non accetterò che si cerchi di infangarmi attribuendomi gesti aggressivi che non ho commesso, che deploro e che sono contrari alla mia educazione. Mi batterò con ogni mezzo a mia disposizione per difendermi da questa ingiustizia e da queste menzogne”.

Tags
Close