Calcio

Euro 2016. Florenzi-Pellé e l’Italia va. Le altre Nazioni

italia norvegia 2015Gli azzurri battono 2-1 la Norvegia in rimonta e arrivano primi nel girone. Ma in Francia non saranno teste di serie. Tra le altre nazionali qualificate ci sono alcune sorprese e molte conferme.

Roma, 13 ottobre – Nell’ultimo quarto d’ora di partita l’Italia ribalta il punteggio grazie ai gol di Florenzi e Pellé e batte 2-1 la Norvegia allo Stadio Olimpico di Roma. Gli scandinavi, che dovevano assolutamente vincere per qualificarsi ad Euro 2016, erano passati in vantaggio nel primo tempo con Tettey. La sconfitta, invece, li piazza al terzo posto del girone mandandoli agli spareggi. Seconda, dietro all’Italia (che però non sarà testa di serie al sorteggio), è la Croazia, direttamente qualificata come gli azzurri.

Oltre a loro vanno agli Europei di giugno, in Francia, e grandi d’Europa come Germania, Inghilterra, Spagna e Portogallo, mentre tra le altre troviamo nazionali che non avevano mai partecipato alla fase finale di un mondiale o di un europeo come l’Islanda e l’Albania (complimenti al nostro Gianni De Biasi, Ct di quest’ultima) e altre che erano sparite da tempo dagli appuntamenti importanti. Pensiamo al Galles di Bale e all’Irlanda del Nord oppure all’Austria, al Belgio, alla Romania e alla Polonia. Ci sono poi la Slovacchia, la Rep.Ceca, la Svizzera, la Russia ma non l’Olanda, la vera delusione di queste qualificazioni.

Le ultime qualificate usciranno dagli spareggi. In corsa ci sono Turchia, Ucraina, Slovenia, Svezia, Bosnia, Irlanda, Danimarca e Norvegia.

Back to top button