Calcio

Euro 2016. Esordio vincente ma non convincente per la Francia

calcio payet euroUn gran gol di Payet all’89’ regala i primi tre punti ai padroni di casa. Ma i “Blues” non entusiasmano.

Roma, 10 giugno – Ci vuole un tiro imparabile di Payet all’ultimo minuto (anzi, al penultimo) per battere la Romania 2-1 e regalare alla Francia la vittoria all’esordio negli Europei che si è organizzata in casa. Un tiro di quelli incredibilmente belli dal limite dell’area che arriva quando ormai tutti pensavano all’1-1 come risultato finale. Un punteggio che era maturato grazie al gol di Giroud (viziato, però, dalla sua entrata fallosa su Tatarusanu in uscita alta, dunque da annullare) e al rigore di Stancu, che aveva dato alla Romania l’illusione del pareggio. Un risultato che, a bene vedere, sarebbe stato anche plausibile per quanto si è visto in campo. Insomma, esordio vincente per la Franca, ma non convincente, soprattutto per la fase difensiva (da rivedere) e la costruzione del gioco.

Tags
Close