Europa League andata ottavi

0
16

calcio Immobile lazio dinamoMilan e Lazio amara andata!

Roma, 8 marzo 2018 – Amaro risveglio per Milan e Lazio nell’andata degli ottavi di Europa League con due partite giocate in casa, persa dal Milan con l’Arsenal per 0-2, reti di Mkhitaryan e Ramsey, e pareggiata dalla Lazio contro la Dynamo Kiev per 2-2, goals di Immobile, Anderson, Tsygankov, Moraes.

Alle ore 19 il Milan al Meazza è stato letteralmente surclassato dall’Arsenal di Wenger che, specialmente nel primo tempo, ha dominato in lungo ed in largo, sia tecnicamente che tatticamente; forse un po’ troppo frettolosamente è stato considerato il cattivo momento degli inglesi, peraltro reduci da quattro sconfitte consecutive, che però rispetto ai rossoneri hanno maggior attitudine ed esperienza a giocare queste gare.

La Lazio ha giocato una partita contraddittoria non dimostrando la brillantezza di altre occasioni, tuttavia mentre in attacco bene o male le opportunità si sono verificate in difesa ci sono stati alcuni momenti imbarazzanti, affrontati con poca concentrazione.

La prima rete credo che neanche in prima categoria si prende, mentre il secondo goal, al di là della prodezza balistica del brasiliano Moraes, è stato subìto con una marcatura blanda ( eufemismo ).

Appuntamento a giovedì prossimo col Milan all’Emirates nell’impresa impossibile contro l’Arsenal e la Lazio nel gelo di Kiev nella speranza di imitare la Juventus di Wembley.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here