Calcio

Europa League: Il Torino a Copenaghen fa cinquina e passa ai sedicesimi

L’inter pareggia  0-0 contro  Qarabag

ventura_giampiero_torino

Roma , 11 dicembre – Calciatori in campo per Europa League.

Il Torino, dopo soli 6′, subisce un gol dal Copenaghen che porta un sorriso amaro persino sulla bocca del portiere Padelli. Ma la squadra di Ventura, anzichè abbattersi, ha uno scatto di orgoglio e così, davanti al migliaio di tifosi che l’hanno seguita in Danimarca, il Torino riemerge andando in rete ben cinque volte con una doppietta di Martinez ed un gol di Amauri, Darmian e Gaston Silva, per la gioia dei suoi tifosi che da fine ottobre non vedevano la loro squadra vincere.

L’Inter invece, torna a casa con uno 0-0 contro il Qarabag. Mancini, con la qualificazione già in tasca e con il pensiero al campionato italiano ed al Chievo da affrontare lunedì, schiera un’Inter con le seconde seconde file ed alcuni giovani, riuscendo comunque a gestire il gioco seppure privo della spinta d’attacco.Al 93′, proprio all’ultimo secondo, gli azeri trovano il gol con un tiro di  Almeida, pallone deviato da Donkor che finisce in rete e vale la qualificazione. Ma la gioia viene smorzata dall’arbitro Zelinka che annulla il gol per il fuori gioco di George. Sgomento in campo per la qualificazione sfumata e la  solidarietà anche degli interisti.

Guarda anche

Close
Close