Calcio

Europa League. Vincono tutte le italiane

Turno favorevole a Napoli, Fiorentina, Inter e Torino

Roma, 2 ottobre – Le quattro squadre italiane impegnate in Europa League vivono un giovedì da leoni e vincono tutte le rispettive gare. Certo, le avversarie non erano terribili, ma se consideriamo le figuracce rimediate nelle stagioni passate nella secondo coppa europea anche contro formazioni di scarso blasone e valore, quest’anno c’è da stare allegri.

Alle vittorie di Napoli (2-0 a Bratislava contro lo Slovan) e Fiorentina (3-0 a Minsk contro la Dinamo) si sono aggiunte in serata quelle dell’Inter (2-0 a San Siro al Qarabag con reti di D’Ambrosio e Icardi) e del Torino, che per avere la meglio sul Copenaghen all’Olimpico ha dovuto soffrire fino all’ultimo per poi spuntarla solo grazie ad un rigore di Quagliarella nei minuti di recupero. L’Inter è a punteggio pieno nel girone F (St.Etienne e Dnipro hanno pareggiato 0-0 nell’altra sfida), il Torino è salito a quota 4 nel girone B, in cui divide il primo posto con il Bruges (3-0 all’Helsinki).

Da segnalare i fischi dei tifosi nerazzurri rivolti al proprio allenatore Mazzarri nonostante la vittoria. Gli effetti della pesante sconfitta subita in campionato contro il Cagliari si sono fatti ancora sentire.

 

Back to top button