Calcio

Europa League. Brutta sconfitta del Napoli in Svizzera. Vince la Fiorentina – Tabellini

Serata amara per gli azzurri, dolce per i viola, ormai quasi qualificati.

Roma, 23 ottobre – Lo Young Boys ha battuto il Napoli 2-0 e per gli azzurri di Benitez è sconfitta che brucia tantissimo, visto che doveva essere la giornata in cui chiudere il girone di Europa League. Un pessimo risultato arrivato anche e soprattutto per l’assoluta mancanza di reazione del Napoli dopo il gol dell’1-0 subito in avvio di secondo tempo (51’) ad opera di Hoareau, lasciato tutto solo a centro area su un cross dalla destra. Il raddoppio dei padroni di casa è arrivato al 92’ con Bertone. E pensare che nel primo tempo agli azzurri era mancato solo il gol, che avevano sfiorato soprattutto con Mertens. Discorso qualificazione, dunque, rinviato al prossimo turno.

Tutto bene, invece, per la Fiorentina, che dopo il 3-0 al Guingamp il 3-0 alla Dinamo Minsk ha vinto 1-0 in Grecia sul campo del Paok Salonicco con gol di Vargas. I viola sono primi del girone a punteggio pieno e quasi qualificati.

YOUNG BOYS-NAPOLI 2-0

YOUNG BOYS (4-2-3-1): Mvogo; Sutter, Vilotic, Von Bergen, Lecjaks; Sanogo Junior, Gajic; Steffen (dal 48′ s.t. Nikci), Kubo (dal 26′ s.t. Bertone), Nuzzolo (dal 39′ s.t. Rochat); Hoarau. A disp.: (Wolfli, Zarate, Costanzo, Afum). All. Forte.

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Henrique, Albiol, Ghoulam; Inler, Jorginho (dal 30′ s.t. Callejon); Mertens, Michu (dal 16′ s.t. Hamsik), De Guzman (dal 39′ s.t. Higuain); Duvan. A disp.: (Andujar, David Lopez, Koulibaly, Mesto). All. Benitez.

ARBITRO: Buquet

RETI: 51′ Hoarau; 92′ Bertone

PAOK-FIORENTINA 0-1

PAOK (4-2-3-1) Glykos; Skondras (dall’11’ s.t. Kitsiu), Miguel Vitor, Katsikas, Rat; Tzandaris, Tziolis; Kace, Salpingidis (dal 35’ s.t. Papadopoulos), Athanasiadis; Pereyra (dal 10’ s.t. Golasa). All: Anastasiadis. (Itandje, Maduro, Spyropoulos, Martens).

FIORENTINA (4-3-3) Tatarusanu; Richards, Tomovic, Basanta, Pasqual; Kurtic, Badelj, Borja Valero (dal 22’ s.t. Lazzari); Ilicic (dal 34’ s.t. Marin), Bernardeschi (dal 12’ s.t. Cuadrado), Vargas. All. Montella. (Neto, Gonzalo Rodriguez, Aquilani, Alonso).

ARBITRO: Zwayer (Ger)

RETI: 37′ Vargas

Close