Calcio

Europei 2016. Tutto da pronostico!

calcio euro 2016Roma, 12 giugno  – Terza giornata agli Europei di Francia e risultati come da pronostico della vigilia.

Piatto forte in serata tra la Germania, campione del mondo uscente, e l’Ucraina in una gara vinta dai tedeschi per 2-0 con reti di Mustafi nel primo tempo e di Schweinsteiger sul finire.

L’organizzazione di gioco degli uomini di Lowe è stata messa a dura prova da una nazionale ucraina che ha reso più difficile del previsto il cammino della Germania.

Specie nel primo tempo i tedeschi hanno rischiato più di una volta e nella ripresa, meglio sistemati in campo, non sono riusciti a chiudere anzitempo l’incontro se non nel contropiede finale al 91° con gli ucraini sbilanciati in avanti.

Nel primo pomeriggio al Parco dei Principi di Parigi vittoria per 1-0 della Croazia sulla Turchia, con goal di Modric alla fine del primo tempo. Risultato non proprio inerente all’andamento del gioco avendo la Croazia dominato l’incontro con svariate occasioni da rete, più due traverse, non concretizzate che hanno permesso agli uomini di Terim di rimanere in qualche modo attaccati alla gara.

Alle 18 a Nizza esordio vittorioso della Polonia contro l’Irlanda del Nord, 1-0 rete di Milik, in una partita quasi senza storia per la tattica ostruzionistica dei britannici che tuttavia hanno avuto nel finale un paio di sussulti abbastanza casuali. Polonia solida con la sorpresa del bomber Lewandowski che ha giocato arretrato, quasi da mezz’ala, a supporto dell’astro nascente Milik, talento dell’Ajax appetito da molti clubs europei.

Domani l’atteso esordio degli Azzurri a Lione contro il temutissimo Belgio alle 21, dopo Spagna-Repubblica Ceca a Tolosa alle 15 e Irlanda-Svezia alle 18 a Saint-Denis, partita che interessa il girone dell’Italia. 

Back to top button