Calcio

Europei 2016. Primeira per il Portogallo!

calcio euro16 portogallo campione francia 1 0

(Foto: Epa-Ansa)

Roma, 10 luglio 2016 – Si conclude col pronostico rovesciato questo Europeo, vittoria del Portogallo sulla Francia per 1-0, e bisogna dire che il calcio è proprio strano perché nella serata più difficile i lusitani colgono un successo insperato, quasi un Oscar alla carriera. 

Il primo tempo è vissuto sul dramma di Cristiano Ronaldo che ha dovuto lasciare il campo intorno al 25’ per una “stecca” al ginocchio esterno sinistro procuratagli da Payet ad inizio gara.

Vani i tentativi dello staff medico portoghese per rimettere in piedi CR7, fasciato fin sopra la coscia e alla sua uscita curiosamente i lusitani si sono in un certo senso responsabilizzati con l’ingresso di Quaresma, lasciando un po’ interdetti i francesi a cui evidentemente è aumentato tutto il peso psicologico del match.

Cronologicamente parlando la prima occasione è stata per Nani, seguito poi da Griezmann che ha costretto Rui Patricio ad una parata molto impegnativa e tuttavia giusto lo 0-0 al riposo.

Nel secondo tempo predominio territoriale dei Blues con accelerazioni di ritmo nell’ultimo quarto d’ora quando hanno costretto ad un paio di parate Rui Patricio, con un unico brivido di Lloris sollecitato da un tiro-cross di Nani, ed un clamoroso palo di Gignac, subentrato a Giroud  al 91’.

Alla fine dei tempi regolamentari corretto lo 0-0 con due giocatori su tutti, Sissoko per i francesi e Joao Mario per i portoghesi.

Squadre stanche nei supplementari ma il Portogallo, come liberato da un condizionamento latente per la mancanza del suo uomo guida, ha creato di più con una traversa di Guerrero su punizione ed una rasoiata di Eder, centravanti a dir poco approssimativo nello stile, nella postura, subentrato a Renato Sanchez, che al 111’ ha gelato Saint-Denis per la parte francese.  Portogallo 1 Francia 0!

Cala il sipario con l’ennesima dimostrazione che negli sport di squadra, al di là dei singoli campioni, è il gruppo che fa la differenza con un manico, nello specifico Fernando Santos trainer dei portoghesi, all’altezza.

Buon estate a tutti ed appuntamento col grande calcio alla ripresa del massimo campionato di serie A il prossimo 21 agosto.

  

Back to top button