Calcio

Serie A. Domani sera c’è Milan-Inter. Nel pomeriggio Napoli-Cagliari.

Inzaghi: “Il derby non si gioca, si vince”. Benitez: “Zeman aveva ragione nelle sue battaglie”.

benitez_na-zeman_ca.jpg

Roma, 22 novembre – Il campionato torna con un fine settimana intenso, che inizia con gli anticipi di oggi (Atalanta-Roma e Lazio-Juve) e che avrà al sua coda nel posticipo di lunedì sera Genoa-Palermo. Tra le gare di domani alle 15.00 ci sarà Napoli-Cagliari, che potrebbe lanciare gli azzurri all’inseguimento delle prime due della classe.

Una sfida tra due tecnici sempre all’attacco che quello del Napoli, Benitez, presenta con parole di stima nei confronti del collega, Zeman. “Lui aveva ragione in tutte le sue battaglie e le sue denunce” dice Benitez. Sulla partita, invece, avverte i suoi: “Dopo la sosta, dobbiamo rimanere concentrati e giocare con la stessa intensità delle ultime gare. Da due giorni il mio gruppo è quasi al completo e sto valutando varie ipotesi, come Ghoulam e Hamsik, oltre alla soluzione De Guzman sulla sinistra. Mertens sta meglio, ma ancora non è a posto. Speriamo di recuperarlo per la Sampdoria. Insigne e Zuniga hanno ancora bisogno di tempo, lo stesso Michu ha un po’ di fastidio. Per fortuna, ci sono giocatori che possono giocare in ruoli diversi grazie alla loro duttilità”. Infine due parole sulla corsa allo scudetto: “Il mio obiettivo oggi è il Cagliari, poi penserò allo Sparta Praga. Abbiamo l’ambizione di vincerle tutte, a partire dalle prossime cinque. Certo che vogliamo avvicinarci a chi é davanti, anche perché quando arrivano i risultati è più facile tenere tutti sulla corda, visto che le motivazioni del gruppo aumentano”.

La giornata si chiuderà domani sera con il derby di Milano, a proposito del quale il mister rossonero Inzaghi dice che “queste partite non vanno giocate, ma vinte” e il suo collega nerazzurro Mancini (al secondo esordio sulla panchina dell’Inter dopo il ritorno) afferma che si tratta di una gara aperta.

Il programma della 12° giornata: sabato 22 novembre ore 18.00 Atalanta-Roma, ore 20.45 Lazio-Juventus; domenica 23 novembre: ore 12.30 Torino-Sassuolo; ore 15.00 Cesena-Sampdoria, Napoli-Cagliari, Parma-Empoli, Udinese-Chievo, Verona-Fiorentina; ore 20.45 Milan-Inter; lunedì 24 novembre, ore 20.45, Genoa-Palermo.

Tags
Close