Calcio

Serie A. Pari e patta

falque genoa 2015Sampdoria-Genoa finisce 1-1 con almeno due occasioni sciupate per parte. Pari giusto, derby divertente come le due squadre, che salgono a braccetto in classifica.
Genova, 24 febbraio – Bello sugli spalti, bello in campo, belle le due squadre e il clima.
Il derby di Genova con vista sull’Europa non delude le aspettative e si chiude sull’1-1 con le reti di Iago Falque (17’, bravo a chiudere una bella azione di stampo rugbistico) ed Eder, che va in gol un minuto dopo approfittando di un errore dell’ingenuo Rongaglia, che si fa rubare la palla. In precedenza, già al 2’, Bertolacci aveva fallito di testa il gol del vantaggio genoano, in seguito (27’) Okaka si mangiava la rete del 2-1 della Samp calciando incredibilmente alto da due passi.
Ad un primo tempo scoppiettante segue una ripresa più tattica e compassata, che si sveglia però nel finale, con Obiang che calcia alto il pallone del possibile 2-1 della Sampdoria all’85’ e Kucka che prende la traversa al 94’, con Viviano che subito dopo si supera sul ribattuta a rete di Bertolacci.
Con il pari le due squadre si isolano insieme al sesto posto staccando di un punto l’Inter e portandosi a tre lunghezze dalla Fiorentina.
La corsa all’Europa prosegue per entrambe.
 
Classifica: Juventus 57; Roma 48; Napoli 45; Lazio 40; Fiorentina 39, Genoa e Sampdoria 36; Inter 35; Milan, Torino e Palermo 33; Sassuolo 29; Udinese 28; Empoli 27; Verona 25; Chievo 24; Atalanta 23; Cagliari 20; Cesena 16; Parma (-1) 10.
Back to top button