Calcio

Coppe Europee. Juve-Borussia Dortmund in Champions. Roma-Feyenoord e Napoli-Trabznospor in Europa League

Sorteggi così così per le italiane. Alla Fiorentina toccherà il Tottenham, all’Inter il Celtic e al Torino il Bilbao.

coppe europee - sorteggi 2014-15

Roma, 15 dicembre – L’urna di Nyon è stata benevola a metà con le sei squadre italiane impegnate nelle coppe europee, che riprenderanno a febbraio. In Champions è andata benino alla Juve, che ha schivato gli squadroni, ma ha preso i tedeschi del Borussia Dortmund (gare di andata tra il 17 e il 25 febbraio, quelle di ritorno tra il 10 e il 18 marzo).

Questi gli altri ottavi della Champions: Paris Saint Germain-Chelsea; Manchester City-Barcellona; Bayer Leverkusen-Atletico Madrid; Schalke-Real Madrid; Shakhtar Donetsk-Bayern Monaco; Arsenal-Monaco; Basilea-Porto.

In Europa League sarà dura per Fiorentina e Torino, più facile per Roma, Inter e Napoli.

I giallorossi se la vedranno con gli olandesi del Feyenoord (andata il 19 febbraio in Italia; ritorno sette giorni dopo in Olanda), il Napoli con i turchi del Trabznospor, la squadra di Trebisonda, dove si giocherà il match di andata (ritorno a Napoli), l’Inter con il Celtic, contro cui perse la finale di Coppa dei Campioni a Lisbona nel 1967 (andata in Scozia, ritorno a Milano).

La Fiorentina, invece, dovrà superare lo scoglio Tottenham (andata a Londra, ritorno a Firenze), mentre il Torino avrà il suo da fare con l’Athletic Bilbao (andata in Italia, ritorno in Spagna), che aveva eliminato il Napoli nel preliminare della Champions e che è retrocesso in Europa League da quest’ultima.

 

Back to top button