Calcio

Coppa Italia,2° semifinale ritorno: Milan di rigore…

calcio milan lazio rigoriRoma, 28 febbraio 2018 – Ci sono voluti i calci di rigore, ben 14, per risolvere la seconda semifinale di Coppa Italia e decretare chi sfiderà la Juventus, prima finalista.
Il verdetto dei tiri dagli undici metri ha premiato il Milan che batte così la Lazio per 4-5 dopo che i tempi regolamentari ed i successivi supplementari si sono chiusi sullo 0-0.
La gara è stata gradevole con due squadre organizzate che si sono battute al meglio delle loro attuali possibilità, con una prevalenza tecnica della Lazio fino a metà secondo tempo poi ribattuta dal Milan che ha gestito meglio le risorse atletiche nel finale.
Ai supplementari la grande occasione l’hanno avuta i rossoneri con Kalinic che ha sprecato l’inverosimile solo davanti a Strakosha, in una sanguinosa ripartenza che aveva sorpreso l’atteggiamento tattico dei laziali.
Ai rigori errori, nei primi cinque tiri, di Milinkovic e Leiva per la Lazio e Montolivo e Rodriguez per il Milan, poi l’ultima sequenza ha visto Luiz Felipe sbagliare e Romagnoli insaccare alle spalle di Strakosha.
 
Curiosità statistica in vista della finale del 9 maggio prossimo è che la Juventus, al quarto anno consecutivo di partecipazione, un anno sì ed un anno no, si è trovata ad affrontare la Lazio, nel 2015 e nel 2017, ed il Milan, nel 2016 e 2018.
 
Nel fine settimana di fuoco per la 27° di campionato, vedremo come recupereranno, dopo la fatica dei supplementari, la Lazio in casa sabato contro la Juve, ed il Milan domenica sera per il derby contro l’Inter; oltre naturalmente a Napoli-Roma…..

  

Guarda anche
Close
Back to top button