Calcio

Coppa Italia – Nei quarti, Napoli-Inter 0-2

calcio napoli Inter coppa italiaAvversaria la  vincente di Lazio-Juventus

Napoli. 19 gennaio 2016 – Nel quarto di finali della Coppa Italia, di scena al San Paolo Napoli Inter.

Un Napoli carico e che ha sorpassato i nerazzurri campione d’inverno e che sta guidando, temporaneamente, il campionato.

L’Inter che deve scrollarsi la polvere che la sta offuscando e che gli ha fatto perdere il primo posto in classifica.

Il Napoli schiera Reina, Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Strinic, Allan, Valdifiori, David Lopez, Callejon, Gabbiadini, Mertens.

L’Inter scende in campo con Handanovic, Nagatomo, Miranda, Juan Jesus,
Telles, Guarin, Medel, Kondogbia, Ljajic, Perisic, Jovetic. 

Ad arbitrare, Valeri di Roma.

La partita, con azioni alternative,  si sblocca al 74′  con il gol di  Jovetic. Ultimi minuti di gioco pericolosi per l’Inter che si salva con un paio di miracoli da parte di Handanovic. Calciatori nervosi in campo. All’ 88′ doppia ammonizione ed espulsione per Mertens. Valeri concede 5 minuti di recupero. Al 90+1, Ljajic assesta il colpo definitivo con il gol del 0-2. Un minuto dopo, ancora Handanovic a neutralizzare una pallagol di Higuain, entrato al 73′ in sostituzione di Gabbiadini.

Triplice fischio e prima sconfitta stagionale in casa dal Napoli e si infrange il sogno della Coppa Italia.

Back to top button