Calcio

Coppa Italia: ottavi di finale

Avanti Juventus, Milan e Lazio.

Roma, 12 gennaio 2019 – Riprende il calcio a livello nazionale, dopo le feste natalizie, con le prime gare di Coppa Italia, ottavi di finale spalmati su tre giorni, e pronostico pienamente rispettato con le vittorie di Juventus, Lazio e Milan.

A dire il vero più complicata del previsto la vittoria del Milan in trasferta contro la Sampdoria, 0-2 doppietta di Cutrone, decisa ai supplementari proprio dall’ingresso della giovane punta che insieme al ritorno di Andrea Conti ha sparigliato i giochi.

Dopo aver sofferto qualche iniziativa dei doriani, i rossoneri, come detto, hanno trovato le due zampate vincenti regalandosi un po’ di serenità visti gli spifferi di mercato dei scorsi giorni ed in prospettiva della finale di Supercoppa Italiana di mercoledì prossimo a Jedda, Arabia Saudita, contro la Juventus, la quale Juve ha regolato con sufficiente disinvoltura il Bologna, fuori casa, per 0-2, reti di Bernardeschi e Kean.

Troppo sbilanciata la gara del Dall’Ara nonostante i Campioni avessero in panchina Ronaldo, Dybala, Alex Sandro e Mandzukic infortunato e comunque hanno sbloccato l’incontro, dopo appena otto minuti, approfittando di una papera del portiere Da Costa e del difensore Calabresi; poi una gestione assoluta del match senza particolari problemi col Bologna che ha cercato di darsi da fare con i nuovi acquisti Soriano e Sansone ancora un po’ arrugginiti.

Alle ore 15 all’Olimpico la Lazio ha regolato per 4-1 il Novara, Luis Alberto, Immobile (2), Milinkovic, Eusepi su rigore, offrendo una buona prova in preparazione della ripresa di domenica prossima a Napoli; confermati i progressi del duo Luis Alberto-Milinkovic e in linea generale una gara concentrata da parte di tutta la squadra.

Adesso, tra domani e lunedì, le altre cinque partite per avere il quadro completo dei quarti di finale che si disputeranno a fine gennaio.

Tags

Guarda anche

Close
Close