Calcio

Coppa Italia. Grande Atalanta

Impresa dei bergamaschi eliminano la Juve dalla Coppa Italia.

Roma, 30 – L’Atalanta è grande, Gasperini è il suo profeta e Zapata il suo bomber prediletto. Stende la Juve con una doppietta, dopo il gol di apertura di Castagne e la elimina dalla Coppa Italia. Bergamo va giustamente fierissima della sua squadra e lo stadio, alla fine, è una bolgia di gioia e festa, neanche fosse una discoteca a cielo aperto. La piccola (che tale non è) Atalanta che butta fuori la Juve da quella Coppa che era sua da ormai quattro anni interrompendo le vittorie in serie dei bianconeri in Italia, dove finora le avevano vinte tutte e pareggiato solo con il Genoa e la stessa Atalanta. Per la prima volta dopo un quadriennio la Juve non farà il double. A suo modo è una notizia e il merito è della Dea, che vince giocando bene, imbrigliando la Juve a centrocampo e approfttando delle sue lacune difensive. Castagne segna un gran gol da fuori area, Zapata replica due volte e il 3-0 (udite udite, 3-0!) alla Juve è servito. Che lezione che ha dato mastro Gasp ad Allegri!

Tags

Guarda anche

Close
Close