Calcio

Conte: buona la prima

Ottimo esordio del Ct sulla panchina dell’Italia, che batte 2-0 l’Olanda in amichevole.

Inizia benissimo l’avventura di Conte sulla panchina dell’Italia: 2-0 all’Olanda con la rete di Immobile (3’) e il rigore di De Rossi, capitano di serata (9’). Un penalty accordato per il fallo su Zaza di Martins Indi, ultimo uomo e in quanto tale espulso. Ma al di là del risultato l’Italia dei mediani Conte e Oriali (nuovo team manager) piace per la grinta, la coralità della manovra e le verticalizzazioni (nella prima Bonucci manda in gol Immobile, nella seconda De Rossi lancia Zaza verso il rigore). Doti che avevano già fatto grande la Juventus del neo Ct, che ha visto i suoi azzurri agonisticamente “cattivi” e concentrati, in pressing feroce sugli avversari in ogni zona del campo e in grande sintonia tra loro, nonostante fossero solo alla prima uscita. Ottimo De Rossi (adattissimo agli schemi di Conte), benissimo la giovane coppia d’attacco Immobile-Zaza, con quest’ultimo autore di un’ottima prestazione all’esordio in azzurro.

Per la sua prima con l’Italia, Conte si è affidato al suo solito 3-5-2 con Sirigu in porta; Bonucci, Ranocchia e Astori in difesa; Darmian, Giaccherini (preferito a Parolo), De Rossi (nei panni di vice-Pirlo, ieri assente), Marchisio e De Sciglio a centrocampo; Immobile e Zaza in attacco.

Archiviato l’esordio, l’Italia di Conte è attesa martedì sera alla prova del nove in Norvegia, nella prima gara di qualificazione agli Europei del 2016, nella quale mancherà lo squalificato Marchisio. A sostituirlo dovrebbe essere Verratti, entrato ieri sera al 64’ proprio al posto dello juventino.

Back to top button