Calcio

Champions. Vince l’Inter, solo 0-0 per il Napoli

Roma, 18 settembre – Torna la Champions e l’epica del calcio, che si materializza al Meazza, negli ultimi minuti di Inter-Tottenham. Gli inglesi conducono per 1-0 grazie ad un gol di Eriksen, alla fine mancano cinque minuti. L’Inter spinge, ma non passa. Ma ha Icardi, che esordisce in Champions proprio stasera. E quando gli arriva quella palla messa al limite dell’area da Asamoah la calcia al volo di destro e segna un gol strepitoso, che carica i nerazzurri. E’ l’86’. Al 93’ Vecino, l’uomo che aveva portato l’Inter in Champions con un colpo di testa contro la Lazio all’ultima giornata del torneo passato, risegna di testa il gol della vittoria. Il Meazza nerazzurro esplode, quasi non ci crede. L’Inter torna in Champions alla grande, scrivendo una pagina epica della sua storia.

Nell’altra partita del girone il Barcellona ha travolto il PSV al Camp Nou: 4-0 con tripletta di Messi (che quando sente odore di Champions si galvanizza) e rete di Dembele.

A Belgrado, contro la Stella Rossa, il Napoli scende in campo con una maglia bruttissima, che non fa onore alla tradizione. Un azzurro bordato e ricamato di giallo, finanche nei calzettoni, che è davvero un cazzotto in un occhio. Cosa c’entra il giallo canarino con il Napoli qualcuno ce lo spiegherà. La squadra di Ancelotti produce calcio ma i suoi sforzi si fermano sulla traversa colpita da Insigne.

Nell’altra partita del girone il Liverpool ha vinto 3-2 in casa contro il PSG con il gol decisivo segnato da Firmino al 90’.

Back to top button