Calcio

Serie A. Potere ai piccoli (alla faccia di Lotito) – RISULTATI E CLASSIFICA

vidal juve 2015Serie A. Potere ai piccoli (alla faccia di Lotito) – RISULTATI E CLASSIFICA

Il Cesena impone il 2-2 alla Juve (rigore fallito da Vidal), il Parma ferma la Roma all’Olimpico e l’Empoli strappa l’1-1 a S.Siro al Milan. Il Chievo batte la Samp, raggiunta dal Genoa, che va di goleada sul Verona.

Roma, 15 febbraio – Le piccole del campionato rispondono sul campo al consigliere federale Lotito che non le vorrebbe perché abbassano il valore dei diritti televisivi. Così, dopo il Palermo che aveva battuto il Napoli e il Parma che aveva imposto lo 0-0 alla Roma all’Olimpico, il Cesena ha fermato la Juve sul 2-2 in Romagna, lasciando inalterato il distacco in classifica tra i romani e i torinesi (7 punti), che in Romagna hanno sofferto molto e sbagliato il rigore del possibile 3-2 con Vidal, che l’ha calciato fuori. Nella gara delle 18.00, intanto, la Sampdoria era stata sconfitta 2-1 a Verona dal Chievo. Tra i liguri non pervenuto il tanto reclamizzato Eto’o, in campo dall’inizio per dimostrare quanto è fuori forma, mentre Gabbiadini continua a segnare con il Napoli. I blucerchiati, raggiunti in classifica dal Genoa, con il quale daranno vita ad un derby da non perdere sabato prossimo, nelle ultime 4 gare hanno raccolto solo due punti.

I risultati della 23’giornata:

Atalanta-Inter 1-4(3′ Shaqiri rig., 27′ Moralez, 37′ e 67′ Guarin, 73′ Palacio)

Cesena-Juventus 2-2(17’Djuric,27’Morata,33’Marchisio,70’Brienza)

Chievo-Sampdoria 2-1(2’Izco, 39? Meggiorini,91’Muriel)

Genoa-Hellas Verona 5-2(9′ aut.Agostini, 12′ Niang, 19′ Toni, 31′ Niang, 57′ Toni, 65′ Bertolacci, 86′ Perotti)

Milan-Empoli 1-1(40′ Destro, 68′ Maccarone)

Palermo-Napoli 3-1(14’Lazaar,36’Vazquez,65’Rigoni,82’Gabbiadini)

Roma-Parma0-0

Sassuolo-Fiorentina 1-3(30’Salah,32’e62’Babacar,67’Berardi)

Torino-Cagliari 1-1(35′ Donsah, 36′ El Kaddouri)

Udinese-Lazio 0-1(23′ Candreva rig.)

Classifica

Juventus 54; Roma 47; Napoli 42; Fiorentina 38; Lazio 37; Genoa e Sampdoria 35, Palermo 33, Torino e Inter 32; Milan 30; Sassuolo 29, Udinese 28; Empoli, Chievo e Verona 24; Atalanta 23; Cagliari 20; Cesena 16; Parma (-1) 10.

Tags
Close