Calcio

Calcio. BolognA

bolognaI playoff di B promuovo il Bologna, che ha la meglio su un bellissimo, sfortunato, Pescara.
Roma, 9 giugno – Sarà il Bologna la ventesima squadra della prossima serie A. A stabilirlo è stata la finale di ritorno dei playoff di B giocata stasera a Bologna e finita 1-1 con i gol di Sansone per i padroni di casa e Pasquato per gli ospiti. Un punteggio che ha spalancato le porte della serie A al Bologna, che all’andata aveva strappato lo 0-0 in Abruzzo.
Secondo il regolamento della B il doppio pareggio promuove i rossoblu in quanto meglio piazzati nella classifica finale del campionato. Sulla promozione del Bologna ci sono le mani di Da Costa, che all’85’ si è superato su un colpo di testa ravvicinato di Lazzari e un pizzico di buona sorte, che non manca mai nelle imprese sportive. Stavolta, per il Bologna, si è materializzata nella traversa che al 91’ ha impedito a Melchiorri di segnare il 2-1 che avrebbe promosso il Pescara, al quale va riconosciuto il merito di aver disputato un grandissimo campionato e dei meravigliosi, ma sfortunati, playoff.
Queste saranno, dunque, le venti squadre della prossima serie A: Atalanta, Carpi, Chievo, Empoli, Fiorentina, Frosinone, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Palermo, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Torino, Udinese, Verona.
Guarda anche
Close
Back to top button