Calcio

Calcio – Amichevole Belgio batte Italia 3-1

calcio candreva italia belgio 13.11.2015Roma, 13 novembre –  Serata da non dimenticare.

Mentre nello stadio ‘Re Baldovino’,  con l’amichevole Belgio Italia venivano ricordate le 39 vittime  dello stadio ‘Heysel’ del 29-5-85 nella partita Juventus-Liverpool,  causate dalla furia dei tifosi hooligans, a Parigi si stava giocando   l’amichevole Francia-Germania. Questa volta, però, è il terrorismo islamico a farla da padrone con oltre 60 vittime. Ma questa è un’altra cosa.

Per l’Italia, conte ha messo in campo Buffon, Darmian, Bonucci, Chiellini, De Sciglio, Candreva, Marchisio, Parolo, Florenzi, Pelle’, Eder.

Al 3′ p.t., su azione di Florenzi, batte di destro Pelle’ ma Mignolet respinge. Pronto Candreva che insacca facilmente. Belgio-Italia 0-1.  Ma dopo soli 10 minuti, al 13′, è Vertonghen che, su corner da destra, di testa in tuffo porta in parità.Belgio-Italia 1-1.

Al 39′, 30 secondi di interruzione per ricordare le vittime dell’Heisel, con due striscioni esposti: da parte italiana con scritto: ‘Heysel 29-5-85: nessuna persona è morta finchè vive nel cuore di chi resta’ mentre  dalla curva belga è comparso uno striscione con scritto: ’29-5-85 non abbiamo dimenticato’. E sui maxischermi è comparso l’elenco dei nomi di chi quel giorno ha perso la vita, schiacciato dalla furia ultrà.

Al 29′ s.t., bonucci perde la palla, batte Batshauyi, buffon respinge ma De Bruyne ribatte in rete. Belgio 2 Italia 1. Al 37′ s.t., passaggio di Carrasco per  Batshauyi che, di  sinistro batte Buffon sul primo palo. Belgio 3 Italia 1.

Tags
Back to top button
Close