Calcio

Anticipi: il Napoli pareggia in casa dell’Inter, la Fiorentina vince a Bologna

Gli azzurri non vanno oltre lo 0-0 al Meazza contro l’Inter. Nell’altro anticipo la Fiorentina vince 3-0 a Bologna e inguaia i rossoblu.

Ad una settimana dall’attesissima finale di Coppa Italia dell’Olimpico, il Napoli e la Fiorentina si sfidano a distanza in campionato, rispettivamente sui campi di Inter e Bologna. I viola vincono in Emilia, raddoppiano il loro vantaggio sui milanesi, ora distanti quattro punti e consolidano il loro quarto posto. Il Napoli sale a 69 ma lascia il Meazza in apprensione per le condizioni di Higuain, che a cinque minuti dalla fine è stato costretto a lasciare il campo in barella dopo un contrasto con Andreolli. Perderlo per la finale di Coppa sarebbe davvero un bel guaio per Benitez e i suoi, che ne sapranno di più dopo gli accertamenti dei prossimi giorni. Nonostante lo 0-0 la partita di Milano è stata piacevole, con molte occasioni da entrambe le parti che non si sono concretizzate per l’imprecisione degli attaccanti, la bravura dei portieri (ottimo Reina in più di una occasione) e la sfortuna del Napoli, materializzatasi nel palo colpito da Inler a sette minuti dalla fine.


Nell’altro anticipo, la Fiorentina ha vinto passeggiando a Bologna. I viola si sono aggiudicati per 3-0 quello che una volta veniva definito il “derby dell’Appennino” grazie alla doppietta di Cuadrado e al gol di Ilicic. Strepitosa la prova del colombiano, che però salterà la finale di Coppa per squalifica. Disastrosa la prestazione del Bologna, sempre più invischiato nella lotta per non retrocedere. E pensare che alla vigilia i rossoblu puntavano su questa gara per mettere in cascina tre punti fondamentali nella corsa alla salvezza. Invece per loro è finita con i fischi e la contestazione dei propri tifosi e l’impressione che, tra tutte le squadre in lotta per evitare, sono quella messa peggio.

Guarda anche
Close
Back to top button