Calcio

Serie A, 5a giornata – Ancora tabù per la Lazio il Milan a S.Siro

calcio bacca milan lazio 2016Roma, 20 settembre – Ancora una volta nefasta la trasferta del Meazza per la Lazio contro il Milan, 2-0 per i rossoneri con goal di Bacca e Niang su rigore.

Cominciano bene i biancocelesti pressando alto gli uomini di Montella che alla luce dei fatti non creano problemi alla difesa degli ospiti, anzi la prima occasione da goal è di Milinkovic che di testa impegna Donnarumma.

Sul finire del primo tempo in una fase d’attacco della Lazio Parolo, in ombra questa sera, cicca clamorosamente il pallone regalandolo a Kucka che lancia in contropiede Bacca che dopo uno sprint di quaranta metri buca in uscita l’esordiente Strakosha, che ha sostituito Marchetti per un problema al polpaccio.

Oltre allo svarione di Parolo c’è stato un clamoroso errore tecnico dei difensori laziali che sulla linea di centrocampo hanno lasciato solo Bacca invece di lasciarlo in fuorigioco o in alternativa marcarlo a uomo.

All’inizio del secondo tempo Inzaghi cambia Djordjievic con Keita e Bastos con Anderson, ma non cambia il sistema di gioco, il 3-5-2, consentendo al Milan di difendersi senza troppi sussulti anzi raddoppiando verso la mezzora su rigore, trasformato da Niang, concesso da Massa per fallo di mano di Radu in scivolata.

In conclusione una Lazio con poca qualità, con qualche uomo chiave appannato, ed un Milan non trascendentale che prende fiducia alla seconda vittoria consecutiva e con una batteria di giovanotti molto interessanti, Calabria, Romagnoli, Donnarumma, Niang, De Sciglio, in prospettiva futura.

Domani il completamento della 5° giornata con Bologna-Sampdoria alle 18,30 e poi Atalanta-Palermo, Chievo-Sassuolo, Empoli-Inter, Genoa-Napoli, Juventus-Cagliari, Pescara-Torino, Roma-Crotone e Udinese-Fiorentina  alle 20,45.

Back to top button