Calcio

Serie A – Anticipo 4a giornata

calcio roma verona dzeko florenzi(foto Lapresse)

Roma, 16 settembre 2017 – Con il calcio-polpettone,  l’anticipo della 4a giornata ha visto in campo 6 squadre.

Crotone-Inter: 0-2, gol di  Skriniar al 37°, al suo primo gol con in Italia e Perisic nel recupero. Il Crotone, ad un solo punto, ha lottato e solo la bravura di  Handanovic su interventi di Tonev e Budimir ha penalizzato i padroni di casa. Inter a punteggio pieno: 12 punti.

Fiorentina-Bologna: 2-1. Per ambedue le squadre, secondo risultato consecutivo: vittoria per la Fiorentina e sconfitta per il Bologna. Il tutto, deciso nel secondo tempo. Al 6° minuto, è Chiesa a portare in vantaggio i padroni di casa ma un minuto dopo, l’argentino Palacio riporta la parità. Al 24°, Pezzella segna il gol della vittoria.

Roma-Verona: 3-0. Prima della partita, il bosniaco Dzeko è stato premiato dall’Aic come miglior cannoniere della scorsa stagione.

Sotto la pioggia battente del primo tempo ma con un eccezionale campo da gioco che ha retto alla bomba d’acqua, la Roma, quasi a dispetto di chi criticava le scelte di Di Francesco, senza alcun sforzo,  ha dominato la partita contro il Verona, con i gol al 22° di Nainggolan e doppietta di Dzeko al 59° e 61°, che ha così festeggiato la premiazione.

In finale, da registrare l’espulsione per doppio giallo di Souprayen e l’annullamento del 3-1 per fuorigioco di  Pazzini.   Di Francesco, soddisfatto del risultato e del positivo Florenzi,  al 75° ha fatto esordire  Patrick Schick, rivelatosi subito propositivo.

Tags
Back to top button
Close