Calcio

Serie A: 3° giornata – “Risveglio Lazio” – Gli altri risultati in attesa del derby della Madunina

matri lazio 2015 16 gol udineseRoma, 13 settembre – Vittoria conseguita nella ripresa da parte dei ragazzi di Pioli che in  dieci minuti, dall’18° al 28° del secondo tempo, hanno regolato per 2-0 l’Udinese di Colantuono.

Protagonista Alessandro Matri entrato al 55° insieme a Felipe Anderson che risolve la pratica con una doppietta da vero centravanti, da chi effettivamente ha dimestichezza col ruolo e protagonista, dopo tante critiche nell’ultimo periodo, anche mister Pioli che ha indovinato il doppio cambio facendo uscire i deludenti Candreva e Lulic.

Ottimo il rientro di Marchetti che ha compiuto una prodezza salva-risultato su una bordata di Kone appena dopo il primo vantaggio biancoceleste e buono anche l’esordio assoluto del difensore olandese Hoedt.

Da segnalare il crescendo delle prestazioni di Parolo e Keita, specialmente nella ripresa, mentre per i friulani buona l’ impressione suscitata da Bruno Fernandes ed in generale dalla disposizione tattica della squadra.

Nel pomeriggio curioso incedere della giornata con tre gare disputate e tutte concluse per 2-2, così come il pari sempre per 2-2 tra Verona e Torino all’ora di pranzo.

In evidenza il ritorno al goal di Borriello, all’esordio col Carpi nel pareggio di Palermo, l’ennesimo pareggio del Napoli di Sarri,  la “strana” classifica che vede, oltre alla Roma, al comando Torino,Sassuolo, Palermo e Chievo e gli incredibili stenti dei Campioni d’Italia della Juve.

In attesa del derby della Madonnina in serata prepariamoci all’esordio in Europa la prossima settimana e quindi il nostro “in bocca al lupo” alla Roma ed alla Juventus in Champions ed al Napoli, alla Fiorentina ed alla Lazio in Europa League.

Back to top button