Calcio

Serie A, 36a giornata – Milan choc, buona Lazio, Inter inguardabile! – RISULTATI E CLASSIFICA

calcio klose lazio inter 05 2016Roma, 1 maggio 2016 – Neanche a dirlo ci troviamo a commentare l’ennesimo “spezzatino” della nostra serie A, quasi all’epilogo a tre giornate dalla conclusione

Dopo lo squillante 1-5 del Toro ad Udine ed il pareggio a reti bianche tra Chievo e Fiorentina, giocate ieri, all’ora di pranzo abbiamo assistito alla vittoria della Juventus, 2-0 con reti di Hernanes e Zaza, contro il Carpi raggiunto nel primo pomeriggio dal Palermo vittorioso sulla Sampdoria per 2-0 con reti di Vazquez ed autorete di Krstisic.

La lotta per la salvezza ha vissuto lo psico-dramma del Frosinone, 3-3 al Meazza contro il Milan con reti di Paganini, Kragl, Bacca, Dionisi, Antonelli e Menez su rigore, in vantaggio per due reti fino ad un quarto d’ora dalla fine e punito al 91° per un penalty molto dubbio concesso ai rossoneri, che ad inizio ripresa ne avevano sbagliato uno con Balotelli.

Milan fischiato dal proprio pubblico e scavalcato al sesto posto dal Sassuolo, 1-0 al retrocesso Verona con rete di Pellegrini e 0-0 tra Empoli e Bologna a certificare una salvezza di fatto gia conseguita.

La gara della sera all’Olimpico di Roma tra Lazio ed Inter, 2-0 per i biancocelesti con reti di Klose e Candreva su rigore, ha visto una buona prova dei padroni di casa a rafforzare la tesi che Simone Inzaghi si sta giocando una possibile riconferma al meglio delle sue possibilità. Il lavoro del giovane tecnico, al momento, è apprezzabile specialmente sulla testa di un gruppo che inevitabilmente si era sfilacciato negli ultimi mesi con Pioli; poi il fatto di aver compiuto delle scelte precise, Onazi e Keita su tutti, ha dato forza e convinzione a tutta la squadra.

Domani sera ultime due partite con Roma e Napoli in lotta per il secondo posto e guardando più a nord da seguire con italica attenzione il derby di Londra tra Chelsea e Tottenham che se non vinto da quest’ultimi darebbe la “Premier” al Leicester di Ranieri.

Ecco la CLASSIFICA AGGIORNATA a stasera:

Juventus, 85; Napoli, 73; Roma, 71; Inter, 64; Fiorentina, 60; Sassuolo, 55; Milan, 54; Lazio, 51; Chievo, 49; Torino, 45; Genoa ed Empoli, 43; Atalanta e Bologna, 41; Sampdoria, 40; Udinese, 38; Carpi e Palermo, 35; Frosinone, 31; Verona, 25.

Guarda anche
Close
Back to top button