Calcio

Serie A, 2° giornata – Provinciali Superstar, Roma e Inter ancora flop!

calcio belotti torino bolog 16Roma, 28 agosto – Si completa il tabellone della seconda di campionato di serie A e di fatto si saluta il calcio d’agosto, per alcuni non veritiero anche e soprattutto per il mercato ancora aperto e che chiuderà mercoledì prossimo.

Anche oggi una partita alle 18 con la deludente Inter bloccata in casa dal Palermo per 1-1, Rispoli e Icardi, e già in ritardo di 5 punti dalla corazzata Juventus; brutta prestazione degli uomini di De Boer che si svegliano nella seconda parte della ripresa con l’ingresso di Candreva autore dell’assist per il pareggio di Icardi.

In serata ennesimo psico-dramma per la Roma a Cagliari, 2-2 con reti di Perotti su rigore, Strootman, Borriello e Sau, che si è fatta rimontare il doppio vantaggio conseguito ad inizio ripresa. Ci si attendeva una sferzata d’orgoglio dopo l’eliminazione in Champions ma gli uomini di Spalletti sono mancati proprio sul piano caratteriale, oltre ad aver subito più del lecito le folate del Cagliari, che di contro non ha mai mollato fino al pareggio ottenuto all’87’.

La sosta, come detto anche in ottica mercato, viene a proposito sia per i giallorossi che per i nerazzurri per riordinare le idee, far decantare le eventuali contestazioni anche se parecchi protagonisti saranno in giro per il mondo per le qualificazioni mondiali delle Nazionali.

Gli altri risultati hanno evidenziato le vittorie delle due genovesi, Samp-Atalanta 2-1 con reti di Quagliarella, Barreto e Kessiè, Crotone-Genoa 1-3, goals di Palladino,Gakpe e doppietta di Pavoletti, della Fiorentina sul Chievo per 1-0 rete di Sanchez, del Sassuolo sul Pescara per 2-1, reti di Defrel, Berardi e Manaj, dell’Udinese sull’Empoli per 2-0 con reti di Felipe e Perica e la goleada del Torino sul Bologna per 5-1 con tripletta di Belotti, Baselli, Martinez e Taider.

La classifica dopo appena due giornate è estremamente suggestiva con Sassuolo, Genoa e Sampdoria a far da damigelle d’onore alla Juventus, con Napoli e Roma, Inter e Milan nelle retrovie! Incoraggiante è l’esplosione di alcuni attaccanti nostrani come Belotti, capocannoniere, e Pavoletti, per la gioia del neo-tecnico azzurro Ventura che non a caso li ha convocati per il doppio impegno della Nazionale, il primo settembre con la Francia in amichevole e con Israele il 5 per il debutto nelle qualificazioni dei Mondiali di Russia del 2018.

Back to top button