Calcio

Serie A – 27a giornata. Si comincia con Empoli-Roma e Milan-Torino

calcio spalletti tottiAlla vigilia della trasferta nella sua Toscana Spalletti mostra a tutti cosa vuole dai suoi giocatori. A S.Siro, in serata, il Milan proverà a tenere la scia di chi lo precede.

Roma, 26 febbraio – Empoli-Roma alle 18.00 e Milan-Torino alle 20.45 apriranno la 27ma giornata di campionato. Due anticipi che riguardano da vicino il terzo posto, con i giallorossi impegnati nella rincorsa alla Fiorentina (che li precede di due punti e che lunedì sera ospiterà il Napoli alle 20-45) e il Milan che insegue tutte quelle che lo precedono. I viola, i romani e l’Inter, sopra di appena quattro lunghezze e impegnato domenica sera a Torino contro la Juventus (20.45). Un’opportunità, come quella di Fiorentina-Napoli che vogliono sfruttare sia la Roma che il Milan per cercare di rubare punti alle dirette concorrenti alle prese con impegni di vertice.

I giallorossi arrivano in Toscana dopo una settimana di polemiche vissuta all’insegna del caso-Totti, a proposito del quale Spalletti dice: “E’ tutto a posto, rifarei quello che ho fatto con chiunque perché conta sempre più la squadra del singolo. Lui lunedì è venuto nello spogliatoio, si è presentato presto come al solito, ha fatto tutto quello che doveva fare con assoluta tranquillità. Devo valutare se sarà in campo da titolare perché avremo davanti un’altra squadra rispetto al Palermo”.

Poi il toscano in giallorosso tiene una vera e propria lezione sui comportamenti da tenere in campo, mostrando un video in sala stampa in cui si vede Salah dare il via all’azione sulla trequarti campo, dopo un lancio di Keita, e poi farsi tutto il campo per recuperare il pallone perso da un compagno: “Eravamo al 30′ del secondo tempo, sul 4-0, e lui aveva già fatto due gol, di cui uno straordinario dalla linea di fondo, a proposito del quale ci tengo a ribadire che non è stato casuale, ha proprio tirato. Ecco, poteva prendersi solo la gloria e i 10 in pagella, invece ha fatto quella rincorsa lì… Per anni mi avete preso per il c… con i comportamenti giusti (la prima frase detta a Trigoria nel 2005, ndr”) e questi sono i comportamenti giusti. Se riusciremo a fare così, se tutti lo faranno, allora ci toglieremo soddisfazioni importanti”. Per questo, aggiunge, si è scritto quali sono gli obiettivi della sua Roma: “Stile, metodo e cultura. Io devo mostrare la strada, ma voglio accanto a me i giocatori più importanti”.

Ecco il programma completo della giornata:

sabato 27/2 ore 18.00 Empoli-Roma, ore 20.45 Milan-Torino

domenica 28/2 ore 12.30 Palermo-Bologna; ore 15.00 Carpi-Atalanta, Chievo-Genoa, Sampdoria-Frosinone, Udinese-Verona; ore 20.45 Juventus-Inter

lunedì 29/2 ore 19.00 Lazio-Sassuolo; ore 20.45 Fiorentina-Napoli

Back to top button