Calcio

24° serie A: Sorpasso Lazio, ancora sconfitta la Roma.

Il big-match dell'Olimpico sorride ai biancocelesti.

Roma, 16 febbraio 2020. Fine settimana di grande spessore sia per la lotta Champions che per i patemi della salvezza, con passi avanti dell’Atalanta per il quarto posto della graduatoria e del Lecce e del Genoa per il mantenimento della serie A.

Il piatto forte in ogni caso era rappresentato dal big-match dell’Olimpico tra Lazio e Inter, vinto in maniera cristallina dai biancocelesti per 2-1, Young, Immobile su rigore e Milinkovic. Partita molto tattica con pressing alto da parte dei nerazzurri nel tentativo di inaridire maggiormente la fonte Luis Alberto, ma la qualita dei centrocampisti laziali è di livello e prima Leiva e soprattutto Milinkovic, migliore in campo, hanno sparigliato l’incontro in rimonta dopo lo svantaggio nel finale del primo tempo. Da parte interista un approccio al secondo tempo non ottimale e qualche perplessità il tardivo impiego di Erikssen a soli dieci minuti dalla fine. La Lazio sorpassa l’Inter al secondo posto e tallona la Juventus ad un solo punto, continuando il sogno per lo meno di dar fastidio fino alla fine del torneo.

Negli anticipi di sabato squilli di tromba per il Lecce sulla Spal, 2-1 con i salentini alla terza vittoria consecutiva, del Genoa in trasferta a Bologna per 0-3 e la rimonta dell’Atalanta sulla Roma per 2-1, reti di Dzeko, Palomino e Pasalic.

Gara dai due volti per i giallorossi che ad un discreto primo tempo, chiuso in vantaggio, hanno poi favorito il ribaltamento degli orobici con una serie di errori individuali; gli uomini di Gasperini probabilmente un retropensiero all’andata di Champions di mercoledì prossimo ce l’hanno avuto, tuttavia i cambi operati nella ripresa ed una maggiore determinazione hanno avuto la meglio su una Roma sfilacciata, confusa, alla terza sconfitta consecutiva.

Nel pomeriggio domenicale facile successo della Juventus sul Brescia per 2-0, vibrante 0-0 tra Udinese e Verona in Friuli, ritorno alla vittoria fuori casa del Parma sul Sassuolo per 0-1, goal del figliol prodigo Gervinho, beneficiata della Fiorentina a Marassi sulla Sampdoria per 1-5 e ritorno alla vittoria del Napoli a Cagliari per 0-1 nella gara delle ore 18.

La prossima settimana riprendono le coppe con l’Atalanta mercoledì contro il Valencia in Champions e giovedì in Europa League Roma e Inter nei sedicesimi.

Milan e Torino una partita in meno che giocheranno domani sera in posticipo al Meazza.

Classifica dopo la 24° giornata:

Juventus, 57; Lazio, 56; Inter, 54; Atalanta, 45; Roma, 39; Verona e Parma, 35; Bologna e Napoli, 33; Cagliari e Milan, 32; Sassuolo, 29; Fiorentina, 28; Torino, 27; Udinese, 26; Lecce, 25; Sampdoria, 23; Genoa, 22; Brescia, 16; Spal, 15.

Back to top button