Calcio

Serie A. La notte della “B”

calcio belotti toro milanTorino-Milan finisce 2-2. Partita spettacolare e ricca di emozioni decisa dai gol delle lettere B: Belotti, Benassi, Bertolacci e Bacca.

Roma, 16 gennaio – Un tempo e un punto per uno fa più male al Toro che al Milan. I granata, infatti, giocano un primo tempo eccezionale, nel quale annichiliscono i rossoneri e si portano sul 2-0 con Belotti (migliore in campo) e Benassi (di tacco) tra il 21’ e il 26’. Poi, però, sprecano l’occasione di chiudere definitivamente il match con Ljiajic, che al 32’ si fa parare da Donnarumma il rigore del possibile 3-0. L’errore tiene in partita il Milan, che nella ripresa, proprio come aveva fatto il Torino nel primo tempo, segna due gol in cinque minuti, prima con Bertolacci al 55’(ma serve la goal line technology per stabilire che la palla è dentro) e poi con Bacca al 60’, che non fallisce il rigore del 2-2 come, invece, aveva fatto Ljjajic nel primo tempo. Poi fioccano altre occasioni, con il Milan che finisce in dieci per l’espulsione di Romagnoli all’89’. Lui e Locatelli (diffidato e ammonito) salteranno Milan-Napoli di sabato. Due assenze pesanti per i rossoneri in un big-match d’alta classifica.

Classifica: Juventus 45; Roma 44; Napoli 41; Lazio 40; Milan 37; Inter 36; Atalanta 35; Fiorentina e Torino 30; Cagliari 26; Chievo, Udinese 25; Sampdoria 24; Bologna e Genoa 23; Sassuolo 21; Empoli 18; Palermo 10, Crotone e Pescara 9.

Juventus, Crotone, Milan, Bologna, Fiorentina e Pescara 1 partita in meno

Guarda anche
Close
Back to top button