Calcio

16° di serie A: Hitchcock dice Lazio…

Rocambolesca vittoria laziale nel big-match della Sardegna Arena.

Roma, 16 dicembre 2019. Partita incredibile alla Sardegna Arena nell’ultimo posticipo della 16° del massimo campionato di serie A tra Cagliari e Lazio finita con la vittoria dei biancocelesti per 1-2, reti di Simeone, Luis Alberto e Caicedo.

Gara incredibile, dicevamo, perchè a due minuti dalla fine i padroni di casa erano ancora in vantaggio per lo splendido goal di Simeone dopo appena 7′ dall’inizio, con la Lazio che premeva in maniera incessante e con un paio di grossi rischi, nella seconda metà della ripresa, sventati per troppa precipitazione e poca lucidità da parte degli isolani.

Il primo tempo è stato condotto dalla Lazio con un ritmo un po’ compassato, con i tenori non proprio al meglio ben bloccati dai rossoblù di Maran che hanno opposto determinazione e organizzazione tattica pregevole. Nella ripresa la Lazio ha alzato il ritmo ed ha compresso nella propria metà campo il Cagliari che forse ha avuto la sindrome del braccino corto e nonostante ciò in un paio di contropiedi hanno fallito, come detto, il colpo del KO. Quando si dice goal mangiato, goal fatto, la Lazio ha ribaltato la gara prima con una staffilata da appena dentro l’area di Luis Alberto e poi, qualche secondo dopo il 97°, con una capocciata di Caicedo su preciso cross dalla sinistra di Jony.

Inzaghi ha saputo cambiare assetto tattico nel convulso finale sostituendo prima Leiva con Cataldi, poi Jony su Lulic e specialmente Caicedo in luogo di Radu passando con la difesa a 4, Lazzari e Jony sulle fasce con Acerbi e Luis Felipe centrali, con ampia licenza per il laterale spagnolo che guarda caso ha propiziato l’assist vincente per la Pantera nera.

Lazio dunque al terzo posto a soli tre punti dalle capoliste, ma sognare non credo sia possibile per la cieca ottusità dei vertici societari che, lo hanno già detto, non puntelleranno una rosa che ha un bisogno assoluto di essere rinfrescata. Auguriamoci che a nessuno dei titolari, da qui a metà maggio, venga nemmeno il mal di testa…

Adesso per i biancocelesti se ne riparlerà a gennaio, dopo la sosta natalizia, relativamente al campionato con la suggestiva trasferta in Arabia Saudita per la Supercoppa italiana di domenica 22 dicembre e chissà…

Classifica dopo la 16° giornata:

Inter e Juventus, 39; Lazio, 36; Roma, 32; Cagliari, 29; Atalanta, 28; Parma, 24; Napoli, 21; Torino e Milan, 21; Verona e Bologna, 19; Fiorentina, 17; Sassuolo, 16; Lecce, Udinese e Sampdoria, 15; Brescia, 13; Genoa, 11; Spal, 9.

Back to top button