Sport

Sochi: tripletta Russa in 50 km fondo

(ANSA) – KRASNAYA POLIANA (RUSSIA), 23 febbraio – Trionfo russo, nella 50 km di fondo, ai Giochi invernali di Sochi. Nell’ultimo giorno di gare, l’oro è andato ad Alexander Legkov, che ha chiuso in 1h46’55″2, davanti ai connazionali Maxim Vylegzhanin, argento, e Ilia Chernousov, bronzo. Il primo degli azzurri è risultato Roland Clara, undicesimo, 16/o David Hofer e 25/0 Francesco De Fabiani. Il campione norvegese Petter Northug ha chiuso al 18/o posto.

Con questo successo, la Russia conquista il suo 12/o oro e vince matematicamente i Giochi di Sochi, perché nell’ultima gara ancora in corso, il bob a 4, non c’è la Norvegia, sua diretta inseguitrice con 11 ori.

In questa competizione l’equipaggio russo è in testa nella terza e penultima manche e potrebbe strappare un altro oro.

Già adesso si tratta della migliore prestazione russa ai Giochi invernali, anche dei tempi sovietici per numero complessivo di medaglie (32).

Back to top button