Sport

Sochi: Innerhofer ecco superG, fondo tocca a staffetta

ANSA: Sochi (Russia), 16 febbraio – Christof Innerhofer ci riprova: dopo due medaglie che stanno tenendo in alto l’Italia ai Giochi di Sochi, oggi tocca di nuovo all’azzurro dello SCI ALPINO inseguire il terzo podio.

Scatta l’ora del Superg, un’altra delle prove clou del programma a cinque cerchi: alle 8 ora italiana sulla pista di Rosa Khutor con Inner in gara anche Peter Fill, Werner Heel e Dominik Paris.

Per lo SCI DI FONDO si prospetta un’altra Olimpiade di transizione: sfumata la medaglia attesa alla vigilia con Federico Pellegrino nello sprint adesso è tutto in salita: domani la ormai ex gloriosa staffetta del nordico ci prova.

Nella 4X5 (11) sarà il 41enne campione olimpico Giorgio Di Centa a guidare la quaterna con Roland Clara, Dietmar Noeckler e David Hofer.

Solo speranze, che reali possibilità da podio. Show dei più giovani della neve nella prova femminile dello SNOWBOARD cross: si comincia con il primo turno, in gara per l’Italia Raffaella Brutto e Michela Moioli. A seguire eventuali quarti, semifinale e finale della specialità. E si assegna anche la medaglia della 15 km maschile del BIATHLON: qualche sogno l’Italia lo cullava ma finora non sono arrivate risposte. In attesa della staffetta mista che invece potrebbe regalare qualche sorpresa ci provano gli uomini Lukas Hofer e Domink Windisch. Primi giri di walzer sul ghiaccio dell’Icberg per le coppie della danza: si comincia con il programma corto, in pista Cappellini-Lanotte e Guignard-Fabbri.

Chiusa l’avventura olimpica dello slittino, al Sanki center di Krasnaya Poliana il budello ghiacciato è per il BOB A DUE: prime due manche con gli azzurri Simone Bertazzo e Francesco Costa.

Guarda anche
Close
Back to top button