Arti marziali

Hagakure – Il codice segreto dei Samurai – 3 Sul comportamento durante una tempesta

Imparare a dare il giusto peso alla “situazione”

Roma, 16 settembre – “Esiste ciò che si chiama atteggiamento durante una tempesta. Quando uno viene sorpreso da una improvvisa tempesta, si può correre più in fretta possibile e mettersi rapidamente sotto le gronde delle case che fiancheggiano il cammino. In ogni modo ci bagneremo. Se uno fosse già mentalmente pronto all’idea di bagnarsi, ci sentiremmo in fin dei conti poco contrariati con l’arrivo della pioggia. Si può applicare questo principio a tutte le situazioni.”

In questo racconto si vuole far capire al giovane Samurai che non c’è modo di prepararsi alleavversità e alle difficoltà della vita fisicamente, ma mentalmente si.

È necessario raggiungere uno stato mentale in cui di fronte ad un problema non si analizza solo la facciata più visibile, ma anche quelle meno visibili in maniera tale da dare il giusto peso alla “situazione” e capire che poi alla fin fine quel problema non è così catastrofico o senza soluzione come poteva sembrare all’inizio, anzi ha dei risvolti positivi e negativi che ci aiutato come bagaglio di esperienze nella vita quotidiana. Questo concetto è ripreso anche nella filosofia cinese, in particolar modo quando si parla di “Yin e Yang” che possono essere tradotti come “Ombra e Luce”.

(fonte Hagakure Il codice segreto dei Samurai di Yosho Yamamoto – edizione Budo International)

Back to top button