Medicina

Cantante, sotto ipnosi, canta mentre la operano alla gola

Francia, 17 giugno – Alama Kanté, una  cantante 31enne nata in Guinea e specializzata in musica tradizionale africana, era stata colpita da un tumore della paratiroide.

Alcuni mesi fa, segretamente,  l’artista si è sottoposta ad un intervento chirurgico all’ospedale francese di Henri-Mondor di Créteil ma, data la particolarità dell’intervento e tenuto conto che il minimo errore avrebbe potuto  modificare il tono della voce, su parere dell’equipe francese, si è sottoposta ad ipnosi.

Questo le ha consentito di rimanere sveglia senza sentire il dolore che sarebbe stato impossibile da sopportare ma, ancor più, ha permesso un esperimento finora unico nella storia della medicina.

Infatti,  Alama Kantè ha cantato  per tutta la durata dell’operazione consentendo così agli specialisti di valutare, via via, il corso dell’intervento e verificare che nervi e corde vocali non venissero danneggiati dal bisturi.

I medici hanno assicurato che, a breve, la cantante potrà tornare sia  in scena  che in sala di registrazione.

Back to top button