Medicina

Asma e rinite, favorite nei bimbi con allergie alimentari

allergia bimbaParticolarmente le allergie ad arachidi, latte e uova

Roma, 27 agosto  – Secondo uno studio pubblicato su BMC Pediatrics e condotto dal  Children’s Hospital di Philadelphia (CHOP), i bimbi con allergie ad alcuni cibi, hanno maggiori rischi di sviluppare l’asma e la rinite allergica.
Gli studiosi hanno condotto l’indagine su bimbi di Philadelphia che dal 2001 al 2015 erano stati oggetto di cure ospedaliera, dividendoli in due gruppi: un primo composto da 29.662 bambini, seguiti in maniera continuativa per i primi 5 anni di vita, il secondo da 333.200 bambini e adolescenti, in cura per almeno un anno.

Jonathan Spergel, autore senior dello studio, spiega che “Tra coloro che avevano una diagnosi di allergia alimentare stabilita, il 35 per cento ha sviluppato l’asma e quelli con più allergie alimentari,  avevano anche un aumentato rischio rispetto a chi aveva un’unica allergia”. Lo studioso ha poi aggiunto  che “Allo stesso modo, il 35 per cento ha sviluppato la rinite allergica”.

Dallo studio, poi, è emerso che le allergie ad arachidi, latte e uova risultavano quelle che maggiormente predisponevano allo sviluppo sia di asma che di rinite. 

Back to top button