Eventi

A ROMA I PRIMI QUARANTANNI DELL’ITC CARLO MATTEUCCI

L’11 dicembre 2008 grande festa nell’aula Magna dell’Istituto ITC Carlo Matteucci – Via delle Vigne Nuove – Roma,   alla presenza di autorità civili e militari, dei professori in attività ed in pensione, degli alunni e del personale non docente,  per i primi 40 anni di attività dell’Istituto Tecnico più rinomato di Roma.

da sx: Prof. Laurenza, Preside de Gaetano, Ass. Filinida sx: Preside Donato Sisto e Preside Teresa Corda

(nelle foto: alcuni momenti della cerimonia)
Ha preso la parola il Preside prof. Michele de Gaetano, di recente nomina al Matteucci a cui si sono susseguiti il vice Preside Prof. Giovanni Laurenza – praticamente la colonna portante dell’Istituto da oltre 30 anni -, il rappresentante del Presidente del IV Municipio, gli ex-Presidi, prof. Teresa Corda e prof. Donato Sisto e le autorità militari che svolgono un ottimo controllo sul territorio. Infatti, proprio nell’Istituto c’è la sede dell’Associazione Nazionale CC – sessione Roma Monte Sacro, Presidente Sottotenente Elio Giuseppe di Pinto, operativa del maggio 2001.

Significativa anche la presenza del Comandante della stazione Carabinieri di Roma-Talenti, Luogotenente dott. Salvatore Veltri, ai quali è stata consegnata una targa ricordo del 40ennale.

L’Istituto Carlo Matteucci, situato in un crocevia fra la zona Tufello, Val Melaina e Monte Sacro, è considerato uno dei migliori Istituti tecnici all’Avanguardia della Capitale; munito di ottimi laboratori di Informatica, di Calcolo e di Lingue Straniere. La sede è operativa dal 1968, quando la Provincia di Roma, impose questo grande Istituto Tecnico in una zona in via di urbanizzazione, che all’epoca appariva come una vera oasi nel deserto. Infatti, nei primi anni di attività era un punto di riferimento che andava oltre il ruolo meramente scolastico: era diventato un punto di aggregazione, quasi una grande famiglia, contro le difficoltà, la mini criminalità ed il basso tasso di scolarizzazione del quartiere, in rapida e confusa espansione.. Il nome di Carlo Matteucci (Forlì, 1811 – Livorno, 1868) fu scelto in onore a tale insigne personalità della fisica e della politica italiana, Ministro della Pubblica Istruzione del Regno di Italia, nonché Senatore a vita.

Grande rimpatriata di alunni, che nel pomeriggio si sono esibiti sul palco con una grande orchestra animata da due ex-alunni: Massimo Bagnato – autore di spettacoli teatrali, televisivi, per Rai 2, Canale 5; e Manolo, compositore e musicista. Non dimentichiamo che negli anni ’90 studiò al Matteucci anche un componente del gruppo “I Ragazzi Italiani” che, all’epoca, facevano da contraltare nostrano alla più celebre band internazionale “Take That”.

I festeggiamenti sono terminati con un ricco buffet e con l’augurio di incontrarsi, di nuovo, per la festa dei cinquantanni.!..

 
Aurora Simone Massimi
 
 
{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}https://www.youtube.com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}{/com/watch?v=PD7NAbVWBGA{/com/watch?v=PD7NAbVWBGAremote}remote}remote}
Back to top button