Settembre

Almanacco del 15 settembre 2015

almanacco new 3
alman fatine parlo sento vedo
OGGI
Martedì, 15 Settembre 2015
alman fatine parlo sento vedo
NASCE
53 d.C.: Traiano, imperatore di Roma (data presunta)
1613: François duca de la Rochefocauld, scrittore
1881: Ettore Arco Isidoro Bugatti, costruttore di autoveicoli
1890: Agatha Christie, scrittrice (Assassinio sull’Oriente express)
1899: Milton S. Eisenhower, presidente USA
1904 – Umberto II di Savoia (Re d’Italia Maggio 1946) († 1983)
1919: Fausto Coppi, campione  ciclista
1925 – Carlo Rambaldi, artista italiano, (creatore di “ET”, 3 Oscar per
effetti speciali)   († 2012)
1984 – Henry Windsor del Galles, principe inglese
MUORE
1982 – Palermo, dopo 13 giorni di agonia, muore per le ferite riportate
l’Agente di Polizia Domenico Russo. Era l’uomo di scorta del Prefetto
Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e della Moglie Emanuela Setti Carraro
1993 – Muore, assassinato dalla mafia, Don Giuseppe Puglisi, parroco
del Brancaccio di Palermo
1993 – Edmondo Bernacca, generale e meteorologo italiano, l’uomo
delle previsioni  (n. 1914)
2006 – all’età di 77 anni muore Oriana Fallaci, scrittrice
alman fatine parlo sento vedo
ACCADDE
1578 – A Torino viene portata la Sacra Sindone
1812 – Napoleone occupa Mosca che sta bruciando  –
L’incendio della città è inarrestabile, 
delle 300.000 persone che popolavano la città ne restano
25.000,il cibo è stato portato via o distrutto, l’esercito di 
Napoleone non trova nulla per sostentarsi
1916 – in Europa per la prima volta nella Battaglia di Flors,
in Francia, viene impiegato in guerra  un carro armato
1935 – la svastica diviene il simbolo dell’esercito nazista
1960 – Negli Stati Uniti viene messa in circolazione la
pillola anticoncezionale
1971 – Viene fondata l’organizzione ambientalista Greenpeace
1993 – APalermo, nel quartiere Brancaccio, un commando di
Cosa Nostra capitanato da Salvatore Grigoli, detto ‘U Cacciatori’,
uccide don Giuseppe Puglisi in piazza Anita Garibaldi,
davanti al portone della sua casa
alman fatine parlo sento vedo
SI CELEBRA
Costa Rica – Festa dell’Indipendenza – Festa Nazionale
El Salvador – Festa dell’Indipendenza – Festa Nazionale
Guatemala – Festa dell’Indipendenza – Festa Nazionale
Honduras – Festa dell’Indipendenza – Festa Nazionale
Giappone: Festa degli Anziani – Festa Nazionale
Giornata Internazionale della Democrazia – Istituita 
dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite dal 2008
alman fatine parlo sento vedo
LA CHIESA RICORDA
Santi
Beata vergine Maria Addolorata
B. Rolando de’ Medici, S. Porfirio il Mimo, S. Valeriano,
S. Roberto ab. Sant’Apro di Toul vescovo, 
San Baldo di Sens penitente, Santa Caterina da Genova
mistica e dottore della Chiesa, Santi Emila e Geremia, martiri,
Santi Francesco, Giacomo, Sancio, Ildefonso, Giovanni e Dionisio,
San Niceta il Goto martire, Beato Camillo Costanzo, gesuita martire, 
Beato Carlo da Montegranelli, fondatore, eremita
Onomastica
Addolorata – Dolores
Nome derivato dal culto della “Vergine Maria Addolorata”, 
che viene onorata il 15 Settembre.
Dolores è la variante spagnola del nome Addolorata.
Onomastico: 15 Settembre
alman fatine parlo sento vedo
PROVERBIO
Chi davvero aiutar vuole,
abbia fatti, non parole
alman fatine parlo sento vedo
AFORISMA
Per quanto raro sia il vero amore,
è ancora meno raro della vera amicizia
[François de La Rochefocauld]
alman fatine parlo sento vedo 
IL SIGNIFICATO DEI FIORI
Il significato di Luppolo è…
– Ingiustizia
alman fatine parlo sento vedo
 LATINO IN USO
Asinus asinum frigat.
Un asino frega l’altro
 Espressione usata a proposito 
di due ignoranti che s’incensano a vicenda.
alman fatine parlo sento vedo
DIZIOGIORNO
Tracchegiare 
 Temporeggiare, indugiare. Tenere a bada qualcuno tergiversando.
Molto spesso anche i lavori pubblici traccheggiano, nel senso che
vedete la prima ruspa che inizia i lavori, poi passa un anno, arriva
un altra ruspa che distrugge quello che è stato fatto l’anno prima,
poi un altro ricomincia, ecc… insomma questi lavori non vanno avanti,
traccheggiano.
alman fatine parlo sento vedo
MODI DI DIRE
 “Occhio per occhio dente per dente”
Questa frase è una citazione dall’Antico Testamento. 
Il suo significato è legato ad una usanza tipica del 
passato che stabiliva, in mancanza di leggi precise,
 una sorta di rimborso: la vittima poteva infliggere un torto 
di pari entità a chi glie lo aveva causato. 
Lo stesso significato gli viene attribuito nei giorni odierni.
alman fatine parlo sento vedo 
MASSIMA DEL GIORNO DIVERTENTE
Dal medico
 ‘Dottore mi fa male il fegato!’
 ‘Beh, non lo mangi!’
alman fatine parlo sento vedo
Guarda anche
Close
Back to top button