Marzo

Almanacco del 17 marzo 2015

alman fiori viola bianchi
OGGI
Martedì, 17 Marzo 2015
alman fiori viola bianchi
Nasce
1194 – Mainardo I di Tirolo-Gorizia
1250 – Ruggiero di Lauria, ammiraglio italiano
1342 – Filippo II di Borgogna
1355 – Antonio Migliorati, religioso italiano
1449 – Osanna Andreasi
1453 – Andrea Paleologo
1463 – Federico il Saggio
1834: Gottlieb Daimler, inventore della motocicletta
1919: Nat “King” Cole, musicista
1938: Rudolf Nureyev, ballerino
Muore
357 – Antonio abate
395 – Teodosio I, imperatore romano
647 – Sulpizio il Pio, vescovo francese
851 – Abû ‘l-Aghlâb Ibrahim ibn Allah
1024 – Abd al-Rahman V ibn Hisham
1156 – André de Montbard
1229 – Alberto di Riga, arcivescovo cattolico e politico tedesco
1240 – Isabella di Pembroke, nobile britannica
1334 – Giovanni di Bretagna
1364 – Hélie de Talleyrand-Périgord, vescovo cattolico e cardinale francese
1369 – Pietro I di Cipro
1406 – Raimondo Orsini Del Balzo
1468 – Giorgio Castriota Scanderbeg, condottiero e patriota albanese
1500 – Juan Borgia, cardinale e arcivescovo cattolico spagnolo
1541 – Giovanni Spataro, teorico musicale e compositore italiano
1547 – Roberto Pucci, cardinale italiano
1556 – Humayun, imperatore indiano
1567 – Sampiero Corso, mercenario e militare italiano
1604 – Santino Garsi da Parma, musicista e compositore italiano
1617 – Fausto Veranzio, umanista, filosofo e storico dalmata
1618 – Luca Valerio, matematico italiano
1650 – Tommaso Dolabella, pittore italiano
1650 – Monaca di Monza, religiosa italiana
alman fiori viola bianchi
ACCADDE
38 a.C. – Ottaviano sposa Livia Drusilla, tre giorni dopo che Livia ha dato
alla luce il secondo figlio di Tiberio Claudio Nerone, Druso maggiore.
1377 – Il papa Gregorio XI riporta il papato a Roma
 dietro le preghiere di Caterina da Siena.
1562 – La Francia riconosce gli Ugonotti con l’Editto di St. Germain.
1601 – Il Trattato di Lione segna l’annessione del marchesato di Saluzzo ai dominii sabaudi
1648 – Il Parlamento Lungo inglese rompe i negoziati con Re Carlo I
dando il via alla seconda fase della guerra civile inglese.
1746 – Carlo Edoardo Stuart, “Bonnie Prince Charlie”, sconfigge l’esercito
degli Hanover a Falkirk, nella sua campagna (che terminerà senza successo)
per recuperare il trono alla dinastia Giacobita.
1773 – James Cook, a bordo della HMS Resolution,
è il primo europeo ad oltrepassare il circolo polare antartico.
1781 – Le truppe continentali del Brigadiere Generale Daniel Morgan sconfiggono
le forze britanniche del Tenente Colonnello Banastre Tarleton,
nella battaglia di Cowpens, nella Carolina del Sud.
1819 – Simón Bolívar proclama la Repubblica di Colombia.
1852 – Il Regno Unito riconosce l’indipendenza delle colonie boere del Transvaal.
1885 – Una forza britannica sconfigge un grosso esercito Derviscio nella Battaglia di Abu Klea in Sudan.
1893 – I coltivatori di zucchero americani, guidati dal Comitato Cittadino di Pubblica Sicurezza,
rovesciano il governo della regina Liliuokalani del Regno delle Hawaii.
1899 – Gli Stati Uniti prendono il possesso dell’Isola di Wake nell’oceano Pacifico.
1912 – Robert Falcon Scott raggiunge il Polo sud, un mese dopo Roald Amundsen.
1916 – Viene fondata la Professional Golfers Association (PGA).
1917 – Gli Stati Uniti pagano alla Danimarca 25 milioni di dollari per le Isole Vergini.
1929 – Braccio di Ferro, un personaggio dei fumetti creato da Elzie Crisler Segar,
appare per la prima volta con una striscia su un quotidiano.
1944 – Seconda guerra mondiale:
le forze alleate lanciano il primo di quattro
attacchi con l’intento di sfondare la Winter Line e assediare Roma,
uno sforzo che avrebbe richiesto alla fine quattro mesi e che sarebbe
costato 105.000 vite umane tra gli anglo-americani.
alman fiori viola bianchi
DA NON DIMENTICARE
Per la festa dell’unità d’Italia il Grande Oriente rende omaggio a Garibaldi
Il 17 marzo 1861 venne proclamata l’unità d’Italia.
Da tre anni quella storica data, con la legge 222 del 23 novembre 2012,
è diventata “giornata dell’unità nazionale, della costituzione, dell’inno e della bandiera”,
che ha lo scopo “di ricordare e promuovere, nell’ambito di una didattica diffusa,
i valori di cittadinanza, fondamento di una positiva convivenza civile,
nonché di riaffermare e di consolidare l’identità nazionale attraverso il ricordo e la memoria civica”.
alman fiori viola bianchi
SI CELEBRA
Irlanda – San Patrizio – Festa Nazionale
alman fiori viola bianchi
TEMPI ANTICHI
ROMA: Agonalia in onore di Marte – in questa occasione ai ragazzi veniva
consegnata la toga che li transitava dall’infanzia all’età adulta
 In onore del dio il 17 marzo, i giovani indossavano la
(toga virilis, simbolo del loro passaggio all’età adulta).
ROMA: Liberalia – celebrazione in onore di Liber Pater,
dio italico della fecondità e del vino, a volte identificato con bacco.
Le feste organizzate in suo onore erano l’occasione per
 divertirsi e riposare dal lavoro dei campi.
alman fiori viola bianchi
LA CHIESA RICORDA
Santi
S. Patrizio Vesc.
S. Giuseppe di Arimatea, B. Stefano di Palestrina, S. Gertrude di Nivelles, S. Agricola vesc.
Onomastica
Patrizio – Patrizia – Patricia
Nella Roma antica Patricius o Patricias era colui o colei che apparteneva
a una delle famiglie che discendevano dai patres, “i padri” fondatori della città,
nel periodo del Tardo Impero si trasformò in un nome personale
adottato anche dall’onomastica cristiana.
Variante straniera del nome Patrizia è “Patricia”
Onomastico
Patrizio: 17 Marzo
alman fiori viola bianchi
PROVERBIO
 Chi gira intorno al santuario di San Patrizio guarisce di ogni male e di ogni vizio
alman fiori viola bianchi
AFORISMA
 Quanto tempo risparmia chi non sta a guardare quello che dice o fa o pensa il suo vicino
[Marco Aurelio]
alman fiori viola bianchi
DITELO CON I FIORI
Il significato di – Mordigallina è…
– Voglio un appuntamento
alman fiori viola bianchi
CURIOSITÀ
Il Pozzo di San Patrizio
Il cosiddetto pozzo di san Patrizio era una caverna molto profonda che si
trovava su un isolotto del lago di Derg, nell’Irlanda nord-occidentale.
La leggenda narra che Cristo avesse indicato la caverna al santo che voleva vincere
l’incredulità dei poco convinti fedeli a proposito delle pene dell’aldilà.
San Patrizio nelle sue prediche al popolo irlandese diceva che chiunque si fosse intrattenuto
nella caverna un intero giorno e una intera notte avrebbe ottenuto il perdono dai suoi peccati.
Meta di moltissimi pellegrini, la caverna fu chiusa nel 1457 per ordine del papa,
ma ancora oggi riferendosi a qualche cosa di profondo che sembra
non avere fine la si definisce un “Pozzo di San Patrizio”
alman fiori viola bianchi
TEMPO AL  TEMPO
Quando una farfalla batte le ali…
17 Marzo 1953 Viene effettuato un test nucleare
18 Marzo 1953 – in Anatolia un terremoto di magnitudo 7.2 fa 1.200 vittime.
Il terremoto segue un esperimento nucleare effettuato il giorno prima
alman fiori viola bianchi
LATINO IN USO
De visu.
Avendo visto. – Locuzione usata in frasi come conoscere de visu, 
rendersi conto de visu, cioè con i propri occhi. E’ contrapposta a de auditu, 
per sentito dire. I testimoni de visu et de auditu sono quelli che 
riferiscono cose viste e udite personalmente, non sentite dire.
alman fiori viola bianchi
AFORISMA DI:
George Oliver (1781–1861), nativo del Surrey in Inghilterra, 
 (prete cattolico):
Il silenzio, il segreto e la calma del temperamento sono
 caratteri indubbi del vero Massone.
Colui che si vanta continuamente del suo sapere può essere 
considerato come un vuoto ciarlatano. 
Il rumore non è saggezza. Coloro che dichiarano in modo ostentato i loro meriti 
qualche volta possono gioire dalla soddisfazione di aver ingannato ma,
alla fine, la loro vanità sarà smascherata.
alman fiori viola bianchi
Guarda anche
Close
Back to top button