Giugno

Almanacco del 1 giugno 2014

 

OGGI

Domenica, 01 Giugno 2014

NASCE

1843: Henry Faulds, il primo a descrivere l’importanza
delle impronte digitali nelle indagini su crimini

1907: Frank Whittle, inventore

1926: Norma Jean Baker [Marilyn Monroe], attrice

MUORE

193 d.C.: assassinato, all’età di 60 anni Marcus Didius Severus Iulianus 
(Didio Giuliano), imperatore di Roma

ACCADDE

1533: Anna Bolena viene incoronata regina d’Inghilterra

1792: il Kentucky è il quindicesimo stato a ratificare la Costituzione Americana

1796: il Tennessee è il sedicesimo stato a ratificare la Costituzione Americana

1869:  Thomas Edison brevetta una macchina per il conteggio dei voti

1915:  primo raid aereo di uno  Zeppelin sui cieli inglesi

1937: Amelia Mary Earhart e il suo navigatore, Fred Noonan,

lasciano la Florida per dare inizio ad un volo intorno al mondo:
il viaggio prevede diverse tappe intermedie ed è il primo tentativo 
di fare il giro intorno al globo seguendo la linea equatoriale

1958:  Charles de Gaulle eletto premier di Francia

1959: la Tunisia adotta la sua Costituzione

1968:  “Mrs Robinson”, di  Simon & Garfunkel, prima in classifica

1969: il Canada bandisce gli spot pubblicitari sul fumo da radio e TV

1975: Ron Woods sostituisce Mick Taylor come chitarrista dei Rolling Stone

SI CELEBRA

Vietnam – Festa dei Bambini

Laos – Festa dei Bambini

TEMPI ANTICHI

ROMA: Calendae – Il primo giorno di ogni mese era consacrato alla dea Giunone.
Corrispondente alla dea greca Era, considerata la dea che presiedeva alla fedeltà coniugale.
La celebrazione della Calendae derivava dall’antica celebrazione del giorno della luna nuova

LA CHIESA RICORDA

Santi

S. Giustino

S. Candida, S. Caprasio, Ss. Bernardo, Maria e Grazia mart., S. Chiaro

Onomastica

Giustino – Giustina – Giusto – Giusta

Il nome Giusto deriva dal latino iustus con il significato letterale di “giusto”. 
L’onomastica cristiana adottò questo nome con il suo significato letterale.

Varianti del nome i diminutivi Giustino e Giustina

Onomastico:

Giustino: 1 Giugno

Giustina: 7 Ottobre

Giusto Giusta: 14 Maggio

PROVERBIO

Scherzando intorno al lume che t’invita,

farfalla perderai l’ale e la vita

AFORISMA

Mi è capitato spesso di finire su un calendario. Ma mai per una data precisa.

[Marilyn Monroe]

DITELO CON I FIORI

Il significato di Ginestra spinosa è…

– Affetto duraturo

DIZIOGIORNO

Giugno

Il nome Giugno deriva da nome del mese romano Junius che trarrebbe origine,
secondo Ovidio, da juniores: “i giovani” a cui i romani dedicavano questo mese 
(avendo Romolo diviso la popolazione romana in due, i maggiori, 
gli adulti anziani, appunto, e i minori, i giovani abili alle armi, 
così che i primi governassero con la saggezza, i secondi con la forza delle armi) ; 
secondo altri deriverebbe dal nome della dea Giunone Juno, dea della luce, 
protettrice delle donne, delle nozze e dei parti,
sposa-sorella di Giove e simbolo della prosperità femminile, 
a cui il mese era dedicato.

CURIOSITÀ

NOMI:

il nome dello stato americano del Tennessee viene dalla parola tennessee del dialetto indiano 
Cherokee che significa “luogo dove il fiume svolta” riferito al fiume Tennessee

LATINO IN USO

timeo Danaos et dona ferentes

Letteralmente temo i Danai (cioè i greci) anche quando portano doni. 
Queste parole sono state pronunciate da Laocoonte nell’Eneide per convincere 
i troiani a non portare nelle mura della città di Troia
il cavallo di legno lasciato sulla spiaggia dai greci. 
E Laocoonte faceva bene a non fidarsi di quel dono
dei greci visto come è andata a finire la storia.

Oggi l’espressione è usata per manifestare diffidenza verso chi ci fa un dono 
o è gentile con noi quando sospettiamo che dietro a questo
comportamento ci sia un tranello teso da chi vuole danneggiarci.

tu quoque

Letteralmente Anche tu! Dalle parole pronunciate da Giulio Cesare quando 
riconobbe Bruto tra i suoi uccisori: tu quoque, Brute fili mi, anche tu Bruto, figlio mio!

Oggi si usa generalmente per manifestare sorpresa quando qualcuno fa
qualcosa che non ci saremmo mai aspettati. 
Il senso è sempre ironico e scherzoso.

 

Tags

Guarda anche

Close
Close