Febbraio

Almanacco del 17 febbraio 2014

 

OGGI

Lunedì, 17 Febbraio 2014

NASCE

1653: Arcangelo Corelli, compositore

1749: Vittorio Alfieri, poeta e drammaturgo

1781: Renè-Théophile-Hyacinthe, inventore (lo stetoscopio)

1796: Giovanni Pacini, compositore

MUORE

197 d.C.: muore suicida Decimus Clodius Septimius Albinus (Clodio Albino), imperatore di Roma

364 d.C.: all’età di 32 anni muore Flavius Jovianus, imperatore di Roma

1600:  Giordano Bruno muore sul rogo per ordine dell’inquisizione romana

1652: muore all’età di 67 anni Gregorio Allegri, compositore

1673: all’età di 51 anni muore Jean Baptiste Poquelin (Molière) drammaturgo e commediografo

1841: all’età di 70 anni muore Ferdinando Carulli, compositore

1856: all’età di 59 anni muore Christian Johann Heinrich Heine, poeta

1908: all’età di circa 79 anni muore Geronimo, capo  Apache

ACCADDE

1904: a Milano si rappresenta la Prima della “Madama Butterfly” di  Giacomo Puccini

1958: prima apparizione del fumetto “BC”

1969: Golda Meir è la prima donna nominata premier di Israele

1979: la Cina invade il Vietnam

1996: nella città americana di Philadelphia il campione del mondo

di scacchi Garry Kasparov batte il supercomputer Deep Blue

2000: la Microsoft realizza Windows 2000

2003: a Londra viene introdotta la “Congestion Charge ” cioè la tassa

per l’ingresso delle automobili nella zona centrale della città

2006: dopo un periodo di piogge abbondanti una frana travolge

la cittadina di St. Bernard, a sud delle Filippine.

Entro il 24 febbraio 124 persone verranno ritrovate morte e 1328 considerati dispersi

SI CELEBRA

Festa della Libertà Religiosa – si commemora la giornata del 17 Febbraio 1848,

data in cui il re d’Italia Carlo Alberto concesse il riconoscimento

dei diritti civili agli appartenenti alla Chiesa Valdese

Festa del Gatto – Si celebra in Italia dal 1990

La ragione per cui sarebbe stato scelto il mese di Febbraio sarebbe che questo mese

è sotto l’influenza astrale di Urano, pianeta degli spiriti liberi e indipendenti, proprio come i gatti

Il numero 17 sarebbe stato scelto perché in cifre romane

il numero 17 si scrive XVII e anagrammando si ottiene la parola “VIXI”, “vissi”, ossia

“sono morto” qui inteso come sono vissuto senza essere ancora morto,

con evidente riferimento alle famose nove vite del gatto

TEMPI ANTICHI

ROMA: Parentalia – Queste festività, che duravano dal 13 al 21 Febbraio,

si tenevano in onore dei propri ascendenti

ROMA: Quirinalia – Festività dedicata al dio Giano Quirino, antichissimo dio della

prosperità militare e diplomatica. A lui fu dedicato un altare eretto in cima al colle

che successivamente prese il nome di Quirinale

LA CHIESA RICORDA

Santi

Ss. Sette fondatori dei Servi di Maria

S. Alessio Falconieri, S. Constabile, S. Giuliano di Cesarea, S. Lommano

Onomastica

Marianna

Marianna probabilmente non è composto dai nomi “Maria” e “Anna”,

ma è la traduzione del nome greco Mariamne

che trae origine dall’egizio mrj-imn, “amata dal dio Ammone”

(probabilmente un nome destinato alle sacerdotesse)

Onomastico:

17 Febbraio; 26 Maggio

PROVERBIO

Piccola palla spinta da un fucile,

così uccide l’eroe come l’uom vile

AFORISMA

Per avere la giusta prospettiva della propria importanza un uomo

dovrebbe avere un cane che lo adori e un gatto che lo ignori

[Dereke Bruce]

DITELO CON I FIORI

Il significato di – Dizigoteca – è…

– La tua presenza è come una magia

DIZIOGIORNO

Modi di dire

Rimandare alle Calende Greche

Le “calende” erano per il giorno 1 di ogni mese. (calendae),

e solitamente il primo giorno del mese era quello buono

per sollecitare il pagamento dei debiti.

I greci non avevano le calendae nel loro calendario,

per questo i romani usavano rimandare alla “calende greche” quando volevano riferirsi

ad un tempo che non verrà mai, dato che le calende greche non esistevano

Tags

Guarda anche

Close
Close